Il Partito dei Magistrati è fallito

Il Partito dei Magistrati, quello che si era proposto come il gestore di un’operazione politico-istituzionale che avrebbe dovuto colpire la classe politica nel suo complesso, dopo aver colpito ed annientato partiti e settori specifici della politica e delle amministrazioni, è fallito. La corruzione, da esso sfruttata contestandola dove c’era e c’è e dove non c’è, […]

Leggi tutto

Patenti in cambio di soldi, condannato funzionario motorizzazione

Richard Paul Vitti, 54 anni, funzionario della Motorizzazione civile di Bergamo accusato di corruzione, concussione, truffa ai danni dello Stato e falso, è stato condannato a 9 anni dal tribunale di Bergamo, che ha respinto la sua richiesta di revoca dei domiciliari. L”accusa aveva chiesto per lui 9 anni e sette mesi in quanto l’uomo […]

Leggi tutto

Di Maio parla di grande preoccupazione per la corruzione, ma sfrutta ogni notizia per un voto in più

L’attacco di Di Maio a Salvini è palesamente strumentale, per avere visibilità e guadagnare voti. Scrive Il Dubbio “…Del resto, l’obiettivo pentastellato è fin troppo scontato: sfruttare ogni notizia giudiziaria a fini elettorali. E con le Europee così vicine, Luigi Di Maio non si lascia sfuggire l’occasione per ribadire un concetto dal sapore antico per […]

Leggi tutto

Terremoto nei 5 Stelle: inneggiava all’onestà, arrestato per corruzione Marcello De Vito. (video)

Grosso scossone per l’amministrazione del Sindaco di Roma Virginia Raggi dopo l’arresto  del Presidente dell’assemblea capitolina di  Marcello De Vito, esponente di spicco dei 5Stelle. Questo  era il video con cui si presentava alle lezioni come candidato sindaco del Movimento nel 2013. Le indagini  avrebbero fatto luce su una serie di operazioni corruttive in cui sarebbe stato […]

Leggi tutto

Sarkozy si credeva Napoleone e rideva…oggi tutto il mondo ride

Milano 22 Marzo – “Sarkozy fermato”, “Ancora guai giudiziari per Sarkozy” questi i titoli dopo il fermo dell’ex Presidente francese. Per dire che ha finito di ridere, per osservare come sia ridicola oggi la sua presunzione, per definire la pochezza dell’uomo politico. Stenio Solinas osserva su Il Giornale «Il sarkozysmo è il matrimonio, sul tavolo […]

Leggi tutto

Chiuse indagini su politici e imprenditori a Seregno

Milano 22 Marzo – -Corruzione, usura e abuso d’ufficio, sono i reati contestati a vario titolo a quindici indagati, tra cui Massimo Ponzoni, ex assessore di Regione Lombardia, Antonino Lugarà, imprenditore di Seregno (Monza), l’ex sindaco di Seregno Edoardo Mazza, l’ex segretario comunale Francesco Motolese, a conclusione delle indagini della Procura di Monza (dopo una […]

Leggi tutto

Anche secondo la magistratura vincerà Silvio le elezioni

Milano 1 Dicembre – E’ matematico, quando le toghe sentono aria di vittoria per Berlusconi ci tengono a farsi sentire. È un modo tutto loro di farlo, ma almeno è sempre lo stesso. Lo mandano a processo. Poi solitamente perdono, è successo 72 volte su 73, ma intanto il Fatto Quotidiano può pagare gli stipendi, […]

Leggi tutto

A Milano l’abbiamo imparato: certe cose fatte dai compagni non sono reato

Milano 30 Luglio – Sottotitolo: corso semiserio di Diritto Penale Ambrosiano. Le frasi palindrome sono, come sapete, leggibili da sinistra a destra mantenendo il significato. Il diritto penale a Milano anche, ma se lo leggi da Sinistra è benevolo e garantista. Se lo leggi da Destra, come il Codice Atlantico di Leonardo, è duro e […]

Leggi tutto

Blitz del nucleo Antisofisticazioni e Sanità di Milano

Milano 21 Luglio – Nella giornata di ieri i Carabinieri del NAS di Milano, nelle province di Milano, Monza e Brianza, Lecco, Varese, Vercelli, Verona, Piacenza, Bologna, Roma, Firenze, Latina e Palermo, nell’ambito dell’indagine convenzionalmente nota come “DOMINIO”, hanno dato esecuzione a 29 perquisizioni locali, 21 ordini di esibizione di documentazione e 4 informazioni di garanzia, disposte dalla Procura della […]

Leggi tutto

Disordini in Brasile, il Caos ad un passo

Milano 26 Maggio – In Brasile si sta incendiando il sottobosco. Sullo sfondo della crisi delle materie prime e del sistema socialista, finora sopravvissuto a malaffare e corruzione, si staglia una rabbia che nessuno riesce più a controllare. Descrive così la situazione Repubblica: Passo indietro del presidente del Brasile, Michel Temer, che ieri aveva deciso […]

Leggi tutto