Terremoto nei 5 Stelle: inneggiava all’onestà, arrestato per corruzione Marcello De Vito. (video)

Grosso scossone per l’amministrazione del Sindaco di Roma Virginia Raggi dopo l’arresto  del Presidente dell’assemblea capitolina di  Marcello De Vito, esponente di spicco dei 5Stelle. Questo  era il video con cui si presentava alle lezioni come candidato sindaco del Movimento nel 2013. Le indagini  avrebbero fatto luce su una serie di operazioni corruttive in cui sarebbe stato […]

Leggi tutto

Sarkozy si credeva Napoleone e rideva…oggi tutto il mondo ride

Milano 22 Marzo – “Sarkozy fermato”, “Ancora guai giudiziari per Sarkozy” questi i titoli dopo il fermo dell’ex Presidente francese. Per dire che ha finito di ridere, per osservare come sia ridicola oggi la sua presunzione, per definire la pochezza dell’uomo politico. Stenio Solinas osserva su Il Giornale «Il sarkozysmo è il matrimonio, sul tavolo […]

Leggi tutto

Chiuse indagini su politici e imprenditori a Seregno

Milano 22 Marzo – -Corruzione, usura e abuso d’ufficio, sono i reati contestati a vario titolo a quindici indagati, tra cui Massimo Ponzoni, ex assessore di Regione Lombardia, Antonino Lugarà, imprenditore di Seregno (Monza), l’ex sindaco di Seregno Edoardo Mazza, l’ex segretario comunale Francesco Motolese, a conclusione delle indagini della Procura di Monza (dopo una […]

Leggi tutto

Anche secondo la magistratura vincerà Silvio le elezioni

Milano 1 Dicembre – E’ matematico, quando le toghe sentono aria di vittoria per Berlusconi ci tengono a farsi sentire. È un modo tutto loro di farlo, ma almeno è sempre lo stesso. Lo mandano a processo. Poi solitamente perdono, è successo 72 volte su 73, ma intanto il Fatto Quotidiano può pagare gli stipendi, […]

Leggi tutto

A Milano l’abbiamo imparato: certe cose fatte dai compagni non sono reato

Milano 30 Luglio – Sottotitolo: corso semiserio di Diritto Penale Ambrosiano. Le frasi palindrome sono, come sapete, leggibili da sinistra a destra mantenendo il significato. Il diritto penale a Milano anche, ma se lo leggi da Sinistra è benevolo e garantista. Se lo leggi da Destra, come il Codice Atlantico di Leonardo, è duro e […]

Leggi tutto

Blitz del nucleo Antisofisticazioni e Sanità di Milano

Milano 21 Luglio – Nella giornata di ieri i Carabinieri del NAS di Milano, nelle province di Milano, Monza e Brianza, Lecco, Varese, Vercelli, Verona, Piacenza, Bologna, Roma, Firenze, Latina e Palermo, nell’ambito dell’indagine convenzionalmente nota come “DOMINIO”, hanno dato esecuzione a 29 perquisizioni locali, 21 ordini di esibizione di documentazione e 4 informazioni di garanzia, disposte dalla Procura della […]

Leggi tutto

Disordini in Brasile, il Caos ad un passo

Milano 26 Maggio – In Brasile si sta incendiando il sottobosco. Sullo sfondo della crisi delle materie prime e del sistema socialista, finora sopravvissuto a malaffare e corruzione, si staglia una rabbia che nessuno riesce più a controllare. Descrive così la situazione Repubblica: Passo indietro del presidente del Brasile, Michel Temer, che ieri aveva deciso […]

Leggi tutto

Trapani: bufera giudiziaria per favori agli armatori, indagato anche il governatore Crocetta

Milano 20 Maggio – Un Rolex in cambio di un emendamento e presunti favori agli armatori. E’ la bufera giudiziaria abbattutasi su Trapani, in piena campagna elettorale. Tra gli altri, sono indagati anche Simona Vicari, sottosegretaria alfaniana alle Infrastrutture e il governatore della Sicilia, Rosario Crocetta. Entrambi sono stati raggiunti oggi, venerdì 19 maggio, da un avviso di […]

Leggi tutto

Ex dirigente filmato mentre intascava soldi: arrestato dai carabinieri

Milano 16 Aprile – I carabinieri del Nucleo investigativo di Piacenza hanno arrestato sull’isola di Sal, a Capo Verde. I carabinieri del Nucleo investigativo di Piacenza hanno arrestato sull’isola di Sal, a Capo Verde, Alfonso Filosa, 70 anni, ex numero uno della direzione provinciale del Lavoro di Piacenza e Mantova: deve scontare 10 anni e […]

Leggi tutto

Gli arresti per corruzione in Comune sono un fallimento di Sala

Milano 5 Aprile – Un primo appunto. Viviamo tempi feroci e barbari. Per cui vale davvero la pena ricordarlo: la carcerazione preventiva non è mai un buon segno. È una necessità che si sostanzia in tre casi: 1. rischio di reiterazione del reato o di un reato simile 2. inquinamento delle prove 3. pericolo di […]

Leggi tutto