Commercialista condannato: si fece donare casa da 84enne inferma psichica

Ha indotto, secondo l’accusa, una donna che all’epoca aveva 84 anni, ricoverata in una residenza sanitaria e affetta da infermità psichica, a firmare nel 2015 “un atto pubblico di donazione”, a favore di se stesso, della proprietà di una casa a Varazze (Savona), che era dell’anziana. Per questo Massimo Rizza, segretario dell’Ordine dei commercialisti di […]

Leggi tutto