Dicono Borghi, Gelmini, Meloni alla Camera, dopo il discorso di Conte

Giuseppe Conte ha portato a casa la fiducia posta sulle comunicazioni che ha tenuto alla Camera. La votazione in Aula si è conclusa senza grossi colpi di scena, con il premier che ha ottenuto la maggioranza assoluta con 321 voti. È andata meglio del previsto per Palazzo Chigi, con le ultime ore che evidentemente sono state particolarmente […]

Leggi tutto

Sul filo del rasoio OK al Mes da Camera e Senato, ma i partiti chiedono maggior coinvolgimento

Superare l’ostacolo del voto sulla riforma del Mes non basta al premier Giuseppe Conte per sancire una nuova tregua all’interno delle forze che sostengono il suo governo. Nel giorno in cui le Aule di Camera e Senato approvano, dopo molti tormenti all’interno del M5s, le risoluzioni in favore della posizione italiana sulla riforma del Meccanismo […]

Leggi tutto

Il centrodestra vota compatto SI’ allo scostamento di bilancio per il bene dell’Italia

Il centrodestra vota in maniera compatta e dice sì allo scostamento: la Camera ha approvato la risoluzione della maggioranza con 552 sì; gli astenuti sono stati 6 mentre non si è registrato nessun voto contrario….In particolare sono state accolte due proposte di Forza Italia: più risorse per 2 milioni di autonomi e professionisti e il cosiddetto semestre bianco. […]

Leggi tutto

Manovra delle tasse: la Camera conferma la fiducia, 334 sì e 232 no

La Camera conferma la fiducia al governo sulla Legge di Bilancio con 334 voti a favore, 232 contrari e quattro astenuti. Giorgia Meloni, presidente di Fratelli d’Italia, ha chiesto retoricamente dove fosse finita la democrazia parlamentare se “il Parlamento non può discutere la legge di Bilancio che è la prima prerogativa dei parlamenti”. La Meloni […]

Leggi tutto

Decreto Sicurezza bis, la Camera approva

La Camera ha approvato con 322 voti a favore, 90 contrari e un’astensione il ddl di conversione del cosiddetto decreto Sicurezza bis che contiene misure urgenti in materia di ordine e sicurezza pubblica. “Pene più dure contro gli scafisti e i trafficanti di esseri umani – ha detto il ministro dell’Interno, Matteo Salvini – centinaia di assunzioni per combattere […]

Leggi tutto

La legittima difesa passa alla Camera con 373 voti favorevoli e 104 contrari. Fronda di 25 pentastellati

Approvato dalla Camera il disegno di legge sulla legittima difesa con 373 voti favorevoli, 104 contrari e 2 astenuti. Al voto sono scoppiati gli applausi dei deputati di Lega, Forza Italia, Fratelli d’Italia.  Il provvedimento passerà al vaglio del Senato per la terza lettura dal 26 Marzo. Secondo i tabulati del voto nel M5s venticinque […]

Leggi tutto

Decreto semplificazioni: il Governo pone la fiducia, bagarre alla Camera

Il governo gialloverde, con Riccardo Fraccaro, ministro per i rapporti con il Parlamento, ha posto la questione di fiducia sul decreto Semplificazioni che era all’esame della Camera. All’annuncio del ministro è scoppiata la bagarre in Aula, tra le proteste delle opposizioni. Severo il giudizio di Forza Italia: “Il Ministro fa cadere il velo di ipocrisie […]

Leggi tutto

Commissione Finanze: l’On Bignami (FI) spiega i problemi della fatturazione elettronica al Direttore Generale delle Entrate

“Basta con questa Agenzia delle Entrate che ci opprime sempre più. Basta con la loro incapacità di trattarci tutti come evasori perché non sono capaci di scovare i veri evasori. “ Si tratta dell’intervento in Commissione Finanze della Camera dell’On Galeazzo Bignami di Forza Italia che spiega i problemi insiti nella fatturazione elettronica al Direttore […]

Leggi tutto

Il pasticciaccio brutto dei vitalizi in ostaggio

I Cinque stelle erano pronti a spenderli. Si stava deccidendo a chi sarebbero andati i soldi dei vitalizi tagliati ai Parlamentari. La risposta è, a nessuno. Questo perché, alla fine, la realtà vince sempre. Ed i ricorsi, che sicuramente ci saranno, hanno delle concrete possibilità di essere vinti. Questa è la natura di questi provvedimenti: […]

Leggi tutto

Con le commissioni parlamentari, legislatura al via, ma vanno cambiate alcune regole del gioco

Che sia la volta buona? Dopo mesi di stallo, con l’elezione dei presidenti di commissione potrà finalmente prendere il via questa XVIII legislatura. Qualche suggerimento ai nuovi eletti perché inizino subito con azioni concrete per un miglior funzionamento del paese viene da Pino Pisicchio nel suo articolo per “Il Dubbio” “Questa settimana, con l’elezione dei […]

Leggi tutto

Cinque Stelle-Pd è la maggioranza peggiore possibile, ma il peggio in politica a volte si avvera

Milano 24 Aprile – Non c’è alleanza peggiore di un asse Cinque Stelle – Partito Democratico. Lo diciamo prescindendo dal merito delle questioni e da valutazioni predittive sulla qualità dell’azione di governo, ma solo sui vantaggi (pochi) e sui rischi (moltissimi) che potrebbero scaturire da una simile scelta. Lo diciamo, soprattutto, nel giorno in cui il presidente […]

Leggi tutto