Il mostro dell’antifascismo militante ha sete di sangue

“La notte scorsa un militante di CasaPound è stato aggredito a Livorno”. Lo rende noto lo stesso movimento di estrema destra spiegando che l’attivista “è stato assalito da quattro persone che, cappucci alzati e bastoni alla mano, prima lo hanno pestato e poi hanno sfondato i finestrini della sua auto, all’interno della quale era presente […]

Continue Reading

Avete risvegliato un mostro, adesso non lamentatevi delle reazioni

A Genova, in un video uscito anche su Repubblica, un povero diavolo di agente di polizia, cerca di fare la cosa più difficile al mondo: cerca di spiegare la realtà ad una studentessa urlante. Casa Pound non è illegale. Ciò che fa non è illegale. Illegale è quello che fanno i Centri Sociali. Che, però, […]

Continue Reading

Avete risvegliato il mostro dell’antifascismo militante, fermatelo prima che uccida qualcuno

A Quarto Oggiaro si sente, in lontananza, il vagito di un mostro che ha fatto centinaia di morti nei passati decenni in questa terra martoriata, che non conosce la giustizia. Al momento non ha ancora mostrato la sua potenza. Ma se gli date corda la userà per impiccarci tutti. È l’antifascismo militante, stavolta porta la […]

Continue Reading

Se svegliate il mostro dell’antifascismo militante, risponderete del sangue versato

Milano 11 Dicembre – E’ pomeriggio, fa freddo. Se non nevica, poco ci manda. Periferia Sud di Milano, via Stadera. Un gruppo di dieci militanti di Forza Nuova hanno prenotato, e legalmente ottenuto, un banchetto. Si raccolgono firme perché le case popolari vengano assegnate solo agli Italiani. O prima agli Italiani. Tanto ce ne sono […]

Continue Reading

Toh, anche per il Viminale Casa Pound non è un problema

Milano 2 Febbraio – Repubblica, con infinito stupore, riferisce quando il Viminale ha avuto l’ardire di rispondere al Tribunale Romano che aveva, incautamente, chiesto un’opinione. L’opinione, per la cronaca, serviva a dirimire una causa sull’uso del nome del Poeta Ezra Pound, che la figlia vuole negare al, per ora, omonimo movimento politico. Questo il contesto. […]

Continue Reading