I 60 anni delle Frecce Tricolori: i ricordi di Toni Capuozzo di una memorabile presenza in America

Le Frecce Tricolori hanno compiuto il  1 marzo, sessant’anni. In loro onore vorrei pubblicare un articolo che scrissi per Epoca, nel settembre 1986, dopo averle seguite in Canada. LE FRECCE TRICOLORI IN AMERICA (da Epoca, 1986) Un giorno d’agosto insolitamente caldo per le diafane latitudini della British Colombia, Canada, è stato forse il giorno più […]

Leggi tutto

E’ morto un eroe: il senatore repubblicano John McCain

Il senatore repubblicano John McCain è morto all’età di 81 anni. Il decesso è avvenuto sabato in Arizona, alle ore 16.28 minuti. McCain combatteva da tempo contro un aggressivo tumore maligno al cervello e aveva annunciato solo lo scorso venerdì di aver deciso di sospendere le cure. Così l’Ansa per sintetizare la figura di un […]

Leggi tutto

La rivoluzione reaganiana di Donald Trump

Milano 6 Dicembre – È un’impostura talmente gigantesca, che fai fatica a smantellarla, perché si tratta di ripristinare il grado zero della verità, la banalità obiettivistica della cronaca, oltre che l’onore perduto dei cronisti. Il Giornalista Unico italico, e il suo padre putativo, il Giornalista Liberal d’oltreoceano, ci stanno infatti avviluppando in una nube cupa che chiama […]

Leggi tutto

In America nasce il caffé extralusso

Milano 21 Ottobre – Offrire un caffè in America potrebbe presto costarvi molto, molto caro: fino a 55 dollari. A breve arriverà sul mercato americano il caffè extralusso, altro che 1 euro a tazzina! La torrefazione Klatch Cofee da novembre offrirà ai suoi clienti il caffè Esmeralda: scegliendo di investire la corposa somma, i fortunati avranno […]

Leggi tutto

Vogliono normalizzare Trump! Stato Profondo vs Popolo

Milano 22 Febbraio – COS’E’ LO STATO PROFONDO In America lo chiamano “Stato Profondo”; è una malattia endemica di ogni democrazia, è il substrato del sistema di potere e di controllo di un Paese,  quell’apparato burocratico, amministrativo, poliziesco e giudiziario (decisivo ed invisibile) che si riproduce come una cellula malata nel corpo della nazione auto-generandosi nel […]

Leggi tutto

Trump ha deciso di rompere l’ultimo tabù

Milano 9 Dicembre – Ieri Donald Trump ha rotto l’ultima barriera. Si sa che il politicamente corretto non l’ha mai particolarmente intimorito, ma questa volta ha deciso di lanciarsi in una battaglia da far tremare le vene ai polsi. In due distinte dichiarazioni ha proposto di sospendere temporaneamente l’ingresso agli Islamici in America e di […]

Leggi tutto

Poliziotti arrestano un clochard per aiutarlo a restare con il suo cane

Milano 2 Novembre – Quando due settimane fa la polizia di Dudley, nel Regno Unito, è venuta a conoscenza della storia di un uomo senza fissa dimora che dormiva per le strade della città con il suo cane, si è attivata per aiutarlo. E per dare alla coppia di amici un luogo caldo e sicuro nel quale […]

Leggi tutto

Il Papa della speranza incontra Obama: “Vengo come figlio di migranti”

Milano 24 Settembre – Davanti al presidente della maggiore potenza mondiale, nel Paese che vede premere alla sua frontiera tanti migranti ispanici, il primo Papa latinoamericano si presenta come uno di loro. «Quale figlio di una famiglia di emigranti, sono lieto di essere ospite in questa nazione, che in gran parte fu edificata da famiglie simili». […]

Leggi tutto

Le moschee dietro gli attacchi jihad negli USA

Milano 21 Luglio – Giovedì scorso il New York Times ha riferito che negli ultimi mesi, l’uomo armato di Chattanooga Mohammad Youssuf Abdul Azeez aveva iniziato a frequentare regolarmente, ogni venerdì di preghiera, la Islamic Society of Greater Chattanooga, una moschea e centro culturale di grandi dimensioni. Azhar S. Sheikh, uno dei fondatori e membro del […]

Leggi tutto

L’America vuole favorire una crescita inclusiva ed equilibrata dell’Europa

Milano 6 Giugno – Favorire politiche economiche per una «crescita forte, inclusiva ed equilibrata, che crei lavoro»; tenere unito il fronte occidentale sull’Ucraina ed estendere le sanzioni alla Russia, che non sta applicando l’accordo di Minsk; sostenere la mediazione dell’Onu per costruire un governo di unità nazionale in Libia, che contrasti l’Isis e freni anche l’emergenza […]

Leggi tutto