Sala contro Albertini, numeri contro progetti, arroganza contro serietà

AAA cercasi liste, listine, listarelle che siano disponibili a sostenere Sala e non importa quali siano i programmi, la visione politica, ma è necessario che abbiano un seguito volenteroso e una volontà fideistica che dia il proprio voto. Perché è così che appare l’accozzaglia di sigle che appoggiano l’attuale sindaco. AAA cercasi numeri da mettere […]

Leggi tutto

Scalpelli: “Deriva Pd-M5s, se alle comunali ci fosse Albertini potrei cambiare prospettiva”

Sergio Scalpelli, ex assessore della giunta Albertini, nel tempo poi passato alla sinistra, è particolarmente deluso dalla deriva di una possibile alleanza Pd-5Stelle e  con il ricordo dell’esperienza vissuta con Gabriele Albertini, in cui aveva toccato con mano lo spessore e le qualità del sindaco, confessa che la ventilata possibilità che sia lui il competitor […]

Leggi tutto

Comunali, sondaggio: una sfida Albertini-Sala finirebbe 49 a 48 %

Ma sì, relazioniamo sui sondaggi, ma con lo spirito, oggi, di una partita a briscola in cui le carte sono in mano a Sala che da mesi finalizza ogni azione e dichiarazione in vista delle future elezioni. E non solo: la stampa ha già iniziato ad enfatizzare qualità presunte e tutte da dimostrare di un […]

Leggi tutto

Per amore di verità: col centrodestra Milano non era una “strada vuota” salvata poi da Pisapia e Sala

Caro Francesco Caroli che scrivi su Il Riformista un lungo articolo inneggiando ad una presunta e abbagliante trasformazione di Milano sotto l’amministrazione di Pisapia e Sala, sono profondamente offesa per quel “sentire” che insieme a me offende molti milanesi, ma soprattutto la verità.  Scrive “Appena 10 anni fa Milano seguiva la crescita del Paese pur mostrando evidenti […]

Leggi tutto

Una volta c’erano Albertini, Berlusconi, Montanelli. Oggi di che e di chi stiamo parlando?

Ma di che stiamo parlando ogni giorno? Delle insufficienze amministrative di una Giunta che improvvisa, non vede al di là delle scarpe e pretende di dare una visione lungimirante della città con la riapertura dei Navigli?  Non voglio fare nomi, sono sufficienti l’insicurezza dei cittadini, il fare e rifare ripetuto, il dilagare della criminalità. L’invasione […]

Leggi tutto

Albertini: «Tutto ciò che la sinistra non voleva oggi è l’orgoglio della città»

Una lunga intervista quella di Gabriele Albertini a Il Giornale per raccontarsi, ora che è in pensione, con l’amore per la convivialità della tavola, la bontà del cibo e quel profumo dell’infanzia per le cose semplici che non dimentica «Sono due: il primo è la fabbrica, l’olio, il lavoro. Mio padre fondò la sua azienda […]

Leggi tutto

De Pasquale, interrogato “Contro Sala? Albertini sarebbe un candidato perfetto. Il centrodestra deciderà”

Sala? Mister Tentenna, potremmo definirlo, per quella voglia di stare da protagonista nel teatro della politica, ma contemporaneamente in quale contesto? Nazionale o milanese? Da qui per lui il dubbio e il continuo arrovellarsi sui pro e i contro. Si dà un gran da fare, almeno a parole, per dimostrare di essere uno stratega, di […]

Leggi tutto

Il decennio in cui Milano è stata governata e quello in cui è stata narrata

Il Corriere ieri ci informava che Milano è oggi un ” place to be ” mentre nello scorso decennio, quando governava il centrodestra, era la Cenerentola d’Europa. Il Corriere cita a supporto delle sue tesi 2 articoli usciti sul Financial Times e sul NY Times. Per chi ha vissuto a Milano gli ultimi 20 anni […]

Leggi tutto

Via San Vittore senza energia e senza acqua. Ma il comune convoca Albertini e Moratti

Essere astratta e distante dai bisogni è la cifra di chi governa oggi  Milano. Ieri la commissione mobilità del Comune si è riunita un’ora e mezza per discutere di M4. Nonostante le mie richieste però non si è discusso della sospensione della energia e dell’acqua che senza alcun preavviso ha interessato numerosi edifici di Via […]

Leggi tutto

Contraddizioni: Sala imbarca Limonta, re degli antagonisti e Colombo, re della legalità forcaiola

Milano 15 Giugno – Sala imbarca Limonta, il re dei Centri sociali, perché la maglietta del Che non è sufficientemente di sinistra. E Limonta sta lì, come un angelo custode, un passo indietro al nuovo Dio, per dire che il patto con gli antagonisti è stato fatto, per dare visivamente conto di un accordo che […]

Leggi tutto

PD a Milano: come rubare i meriti altrui e fare falsa propaganda

Milano 3 Maggio – Campeggia per Milano questo manifesto elettorale del PD e voglio rispondere che si, lo ricordiamo tutti com’era l’area di Porta Nuova prima degli interventi delle giunte Albertini e Moratti e che ricordiamo anche con quanta ostinazione la sinistra milanese si sia battuta per impedire che questi interventi venissero realizzati. Un altro pensiero che affiora e […]

Leggi tutto