Nella pièce delle vanità offese, l’affanno della commedia dell’arte

Dettagli, ironia nella narrazione: questo l’impatto tragicomico di un governo allo sbando. E così il racconto delle “vanità offese” diventa protagonista di un pezzo di storia che squaderna miseria. L’articolo, di cui proponiamo una parte, è di Giuseppe Basini pubblicato da “L’Opinione” “….Solo nella stanza del gran cerimoniere del governo, il premier senza partito né elezione, ma dotato […]

Leggi tutto

Gli italiani non meritano un Governo così “Premier Conte, le presentiamo il Paese reale”

No, gli italiani non meritano un’ora buia così. Come quella nella serata di Palazzo Madama, quando un intero emiciclo, il governo, gli osservatori di carta stampata e tv, i telespettatori, i frequentatori dei social, hanno congelato gli sguardi attorno all’esito del voto del senatore Lello Ciampolillo. Divenuto, in brevissimi minuti, catalizzatore delle attenzioni nazionalpopolari, e del […]

Leggi tutto

Il Conte dimezzato dove va?

Esiste un dato certificato dai voti a Camera e Senato sul governo Conte: il suo futuro è nebuloso. Lo hanno scritto con diversi toni e sfumature, ma tutti, osservatori politici di diversa estrazione, evidenziando la medesima sostanza. Basta andare a rileggere gli editoriali pubblicati ieri su Repubblica a firma di Concita De Gregorio e Stefano Folli. «Concavo […]

Leggi tutto

Sì alla fiducia: assembramenti, abbracci in Senato da chi fa le regole anticovid

Il premier Giuseppe Conte ottiene 156 sì alla fiducia sulle sue comunicazioni in Senato. I ‘no’ sono stati 140, 16 gli astenuti. La votazione è palese ed avviene per appello nominale. La senatrice di Forza Italia-Udc, Maria Rosaria Rossi ha votato la fiducia al governo, nell’aula del Senato. Anche Andrea Causin, senatore di Forza Italia ha […]

Leggi tutto

Dicono Borghi, Gelmini, Meloni alla Camera, dopo il discorso di Conte

Giuseppe Conte ha portato a casa la fiducia posta sulle comunicazioni che ha tenuto alla Camera. La votazione in Aula si è conclusa senza grossi colpi di scena, con il premier che ha ottenuto la maggioranza assoluta con 321 voti. È andata meglio del previsto per Palazzo Chigi, con le ultime ore che evidentemente sono state particolarmente […]

Leggi tutto

L’opinione di Roberto Arditti sulla linea di Conte: votate per me o vi porto tutti alle urne.

Roberto Arditti riassume la linea di Conte. Il discorso del premier alla Camera è stato molto chiaro. Tra la paura dei parlamentari di fronte a una crisi senza sbocco e l’ansia da stabilità che regna sovrana al Quirinale, ecco ben evidente il contesto in cui Conte può permettersi toni di sfida come raramente ne abbiamo […]

Leggi tutto

Sondaggi: la maggioranza degli studenti, in questo momento epidemiologico, preferisce la DAD

Da “La Tecnica della scuola”: “Chi ha interesse a decifrare i dati a proprio piacimento? Neppure a senso unico, ma proprio usando in modo strumentale le proteste, talvolta spettacolari, di un numero abbastanza ridotto di persone (non sempre tutte legate al mondo della scuola) che vogliono da subito il rientro in classe, magari con una […]

Leggi tutto

Lavoro: il governo vaglia nuove misure di supporto

Cassa covid, contributi 2021, contratto di solidarietà difensiva. L’esecutivo al lavoro per rinnovare le misure di supporto al mondo del lavoro.   In diverse zone d’Italia sono state inasprite le misure di contenimento anti-covid, costringendo imprenditori e professionisti a sospendere e chiudere nuovamente le proprie attività. Per questo motivo il governo sta valutando nuove misure […]

Leggi tutto

Il programma horror di Monti: annientare il risparmio immobiliare

Sul Corriere della Sera, in un articolo che sembra scritto in nome e per conto della Commissione europea, il senatore a vita Mario Monti comunica che darebbe la fiducia ad un Governo che “annunciasse la necessità di esaminare senza pregiudizi temi scomodi, impopolari e spesso elusi, ma che tutti quelli che guardano da fuori l’Italia sanno essere ineludibili”. […]

Leggi tutto

Una riforma della giustizia tributaria non più prorogabile

Una riforma della giustizia tributaria non è più prorogabile: dalle origini ad un’evoluzione lenta, fino ad arrivare ad un’analisi dei possibili punti cruciali per una revisione del sistema. Il 20 ottobre 2016 è stata pubblicata l’Ordinanza n. 227/2016 della Corte Costituzionale. Con Ordinanza del 23 settembre 2014, la Commissione Tributaria Provinciale di Reggio Emilia aveva sollevato […]

Leggi tutto

Nuovo Dpcm: cosa cambia da oggi fino al prossimo 5 marzo

Nuovo Dpcm: cosa cambia da oggi fino al prossimo 5 marzo Stretta sull’asporto, consentito fino alle 18, per bar e attività che vendono bevande ed alcolici. Impianti sciistici fermi fino al 15 febbraio. Scuole superiori in presenza tra il 50 e il 75% ma non in Lombardia, Sicilia e provincia autonoma di Bolzano, che entrano […]

Leggi tutto