E adesso basta con questa oscena fiction, si vada al voto

Per chi politologo non è, ma osserva la politica con l’occhio disincantato dell’ex manager, dell’apòta, del nonno, l’unica analisi sulla crisi innescata da Matteo Salvini, che mi ha convinto compiutamente è stata quella di Ernesto Galli della Loggia sul Corriere della Sera. Analisi impeccabile, verità con passaggi inconfessabili da parte di noi élite (Chapeau!), purtroppo con un […]

Leggi tutto

Di Maio e la prima repubblica: democrazia o partitocrazia? Maggioritario o proporzionale?

Quando il capo politico del Movimento 5 stelle trionfò alle scorse elezioni politiche con circa il 33% dei voti esordì: “Da oggi inizia la Terza Repubblica!” Non è chiaro ancora che cosa vogliamo intendere con tale allegorica espressione. Con essa possiamo indicare la fine del berlusconismo, l’approdo dei grillini al governo, la trasformazione da un […]

Leggi tutto

Comunque, dopo l’uscita di Renzi il disegno velleitario del PD è fallito

Il tappo è volato, la bottiglia piena di livore, di rancore, di invidie, di liti nascoste e palesi ha detto basta. E Renzi ha rovesciato la sua vendetta con uno scisma le cui ragioni vengono da lontano, da quando la Ditta l’ha messo all’angolo, colpevolizzato, reso inerme a guardare lo sbiadito Zingaretti contraddirsi vistosamente, subire […]

Leggi tutto

Le scissioni spiegate a Giovanni (Toti)

Oggi (forse, in realtà non lo sa nessuno) Giovannone nostro annuncerà i gruppi regionali di Cambiamo. Un successo nazionale. Difficile contarli tutti, essendo per loro natura innumerevoli, ma Lazio e Lombardia paiono quelli in prima (e probabilmente unica) fila. Eppure, è nella natura umana, qualcosina si poteva fare meglio. Non tutto, certo, ma qualcosina di […]

Leggi tutto

I soloni che sentenziano per negare la destra che c’è

E basta emarginazione a fior di sorriso dei radical chic che Arturo Diaconale definisce giustamente i “Soloni da salotto”. E ne parla per stigmatizzare quella vulgata corrente in certi ambienti dura a morire che trova “l’assenza di una destra autenticamente moderata, liberale, europeista e degna di stare a tavola al loro cospetto” E aggiungono, i […]

Leggi tutto

L’avviso di garanzia non è sempre uno “sputtanamento”

Una delle disposizioni giuridiche nata per scopo nobile ma che nella pratica funziona nel modo opposto è sicuramente l’avviso di garanzia, introdotta a tutela degli indagati affinchè questi abbiano conoscenza del fatto di essere finiti sotto indagine e di dargli l’opportunità di preparare un’adeguata difesa.  Ma la norma in questione, contenuta nel codice di procedura penale, […]

Leggi tutto

Renzi fa la scissione e fonda un nuovo movimento

 “Pieno sostegno al governo”. Questo il messaggio che Matteo Renzi ha consegnato al premier Giuseppe Conte in una telefonata. Fonti vicine a Renzi confermano che l’uscita dal Pd annunciata per martedì non avrà ripercussioni sulla tenuta dell’esecutivo. Ma, assicurano i renziani, il nuovo movimento, che potrebbe chiamarsi ‘Italia del sì’, non sarà un pericolo per il […]

Leggi tutto

A Pontida la verità di Salvini e l’abbraccio con la bimba di Bibbiano che ha ritrovato la mamma

E’ il giorno dell’orgoglio leghista.  Pontida straripante di umori, emozioni, narra la sua rabbia, i sogni oscurati, la volontà di sempre. E’ qui la festa della speranza. Perché questo dice Salvini, è l’Italia che farà una “democratica” rivoluzione. E i colori, gli slogan appaiono forse un po’ sguaiati, ma è il giorno della verità gridata […]

Leggi tutto

Renzi mollerà il PD: “Alla Leopolda sarò più chiaro che mai”

Matteo Renzi sembra aver deciso di abbandonare definitivamente il Partito Democratico. L’ex premier dichiara che alla Leopolda, in programma per il 19 Ottobre, sarà “più chiaro che mai”, facendo presagire a tutti l’avverarsi del suo inevitabile destino: fuoriuscire dal Partito Democratico per dare vita ad un nuovo partito riformista che si collochi al Centro. Il […]

Leggi tutto

Il diritto alla privacy privilegio dei figli di papà

Se c’è un istituto, una norma, un provvedimento del nostro Codice di Procedura Penale e delle sue inestricabili filiazioni che sembra essere stato escogitato per il motivo opposto a quello proclamato all’atto della sua istituzione ed addirittura per realizzare l’opposto della sua denominazione, questo è il variamente denominato avviso di “garanzia”. Garanzia essa è infatti […]

Leggi tutto