Capitan U - linea Maginot

I racconti di Capitan U 1947: la Linea Maginot di Ursula Von Der Leyen … o con lei o “on ne passe pas!”

Mi dispiace  Ursula, ma, secondo il mio pensiero di umile “Capitano di Vita”, lei non ha il diritto di affermare: “Nessun dialogo con i patrioti”! Lei ha il dovere, l’obbligo di parlare con tutti, per ascoltare e rispettare le opinioni di ognuno, specialmente se rappresentano in qualche modo il pensiero di gran parte della comunità europea. Il suo termine […]

Leggi tutto
MilanoPost Capitan U e i serpenti della politica

I racconti di Capitan U 1947: I serpenti della politica ci rubano l’anima … ma un rimedio c’è.

Cos’è una “certa” politica? Il palco di un teatrino di rappresentazioni scarse di opere buffe o un’arena insanguinata da dispute infinite?  Peggio! Per me, come Capitan U, è solo un mercato di merci appetitose dove i serpenti suonano il flauto e i cittadini danzano ammaliati. E questo non avviene solo in Italia, Francia, Germania, Europa, … ma […]

Leggi tutto
MilanoPost Capitan U-scassinatore

I racconti di Capitan U 1947: Occupare non è il “Salis” della vita, è appropriazione indebita!

Occupare è la solita scorciatoia dei furbetti della “sinistra”, volutamente scritta tra due virgolette, quando non riescono a offrire soluzioni alternative. La sinistra, senza virgolette, è un’altra cosa e Marco Rizzo, uno dei pochi superstiti rimasti, quando ha un po’ di spazio visivo, prova a ricordarcelo, a spiegarcelo. Come Capitan U non amo aggiungere benzina […]

Leggi tutto
MilanoPost Capitan U- Giano bifronte

I racconti di Capitan U 1947: Le due facce delle opposizioni … per confonderci e fregarci!

Il Giano bifronte, che apre questo mio nuovo racconto, ha varie interpretazioni storiche. “È una delle divinità più antiche e importanti della religione romana, latina e italica”. Quindi, secondo me, in tema con quanto andrò a narrare, dove Roma e il potere rappresentano il nocciolo centrale di una “certa politica” di controllo e dominio. Un […]

Leggi tutto
MilanoPost chi non vota è un ritirato

I racconti di Capitan U 1947: Chi non ha votato ha perso con se stesso…e Ursula ci riprova!

Sono passati pochi giorni dall’esito del voto uscito dall’ultima tornata elettorale in Europa e, fra tante analisi credo, come Capitan U, di avere il dovere di offrirvi anche la mia, limitandomi, per ora, a quanto si è verificato in Italia. Mi soffermerò, prima di tutto, sul dato che evidenzia che il 50%, o poco più, […]

Leggi tutto
MilanoPost Capitan U-Macron

I racconti di Capitan U 1947: Soffia un vento autoritario …il suo, Macron.

Il racconto di oggi di Capitan U è un po’ lungo, ma l’argomento lo richiede. Se arriverete alla fine, forse apprezzerete il mio impegno e il vostro tempo dedicatomi. Come ben riportato dal Corriere della Sera del 28 maggio u.s., il Presidente Francese, Emmanuel Macron, ha parlato a Dresda agli studenti.  Lo ha fatto in tedesco, per […]

Leggi tutto
MilanoPost Capitan U-erba alta a Milano

I racconti di Capitan U 1947: Erba alta a Milano, allerta vipere!

Quello che accade a Milano, escluse le zone “in”, a me sembra grottesco e pericoloso. Forse questa volta il Sindaco Sala non c’entra direttamente, ma il suo Assessore Elena Grandi, laurea Magistrale, corso di laurea in Giurisprudenza, Abilitazione alla Professione Forense e tante altre specializzazioni amministrative, con delega all’Ambiente e al Verde … forse sì. […]

Leggi tutto
MilanoPost Capitan U Gisella Cardia

I racconti di Capitan U 1947 Apocalisse, quando?

Sig.ra Gisella Cardia, tra uno zapping e l’altro mi è capitato di ascoltare il suo ultimo messaggio ricevuto direttamente da Gesù: presto l’apocalisse! Lei, rivolgendosi a noi, dice tante cose con un grande eco mediatico, per cui mi pare giusto, nel mio piccolo eco, che anch’io dica qualcosa, rivolgendomi a tutti ed a lei in modo particolare. Lei […]

Leggi tutto
MilanoPost Capitan U-Togliatti

I racconti di Capitan U 1947 : Togliatti fermò la guerra.

L’amnistia di Togliatti fermò la guerra civile …  i suoi figliastri ora la fomentano con parole e azioni violente. Durante la celebrazione del 1° maggio si è rivisto quasi lo stesso film del 25 aprile scorso, ovvero, una festa che dovrebbe essere di tutti ma che in realtà diventa solo la festa di “alcuni”, non una […]

Leggi tutto
MilanoPost-Capitan U-Scurati

I Racconti di Capitan U 1947: 25 Aprile, the day after … antifascisti nei fatti, non nelle parole!

Gentile prof. Antonio Scurati, prima del polverone che si è sollevato intorno a lei, scusandomi per la mia ignoranza, le confesso umilmente di essere sempre stato all’oscuro della sua esistenza. Sono un cittadino che, oltre ad ignorare, è alle prese quotidianamente, come penso sia per la maggior parte della popolazione italiana, con problemi, secondo il […]

Leggi tutto
MilanoPost Capitan U-bara verde

I Racconti di Capitan U 1947: La guerra tribale uccide nel mondo, il green selvaggio … a casa nostra!

Cari amici, ammetto di vivere ultimamente in uno stato di incertezza capace di avvolgere la mia esistenza di un denso strato di nebbia e di estraniare i miei pensieri dalla realtà per addentrarmi in un labirinto di dubbi e di paure …ma  cosa sta accadendo? Dove ci stiamo dirigendo? Come andrà a finire? Ho usato il […]

Leggi tutto