TATUAMI Tattoo Convention 2024

TATUAMI Tattoo Convention – 11 e 12 maggio 2024 – Milano Hotel Crowne

Cronaca

Grande attesa per la 12esima edizione di TATUAMI Tattoo Convention, appuntamento diventato irrinunciabile per gli appassionati del mondo del tatuaggio.

 

Dopo il grandioso successo delle scorse edizioni, si rinnova anche nel 2024 l’appuntamento con la TATUAMI Tattoo Convention, evento irrinunciabile per tutti gli appassionati dell’arte del tatuaggio che si daranno appuntamento sabato 11 e domenica 12maggio 2024nei saloni dell’Hotel Crowne Plaza Milan Linate a San Donato Milanese.

L’entusiasmo e la partecipazione che hanno contraddistinto le scorse edizioni, hanno fatto in modo che la Tatuami Tattoo Convention si confermasse come una delle manifestazioni più attese dagli appassionati di tatuaggi, riuscendo ad incrementare di anno in anno la presenza di pubblico.

Alcuni tra i nomi caldi del panorama internazionale del tatuaggio saranno presenti alla manifestazione.

Due in particolare saranno la novità rispetto all’edizione invernale (Milano Tattoo Convention) della manifestazione.

Innanzitutto la vera rockstar del tatuaggio italiano ovvero Gabriele Anakin, tatuatore di tantissimi personaggi italiani fra cui Damiano dei Maneskin. il suo podcast “Talk Ink” su Youtube nel quale ha intervistato mentre tatua Jake La Furia, Emis Killa, Tananai, Fedez, Ernia e che ha proposto anche dal Festival di Sanremo 2024, è seguitissimo dal pubblico più giovane.

Sarà anche possibile vedere al lavoro, per la prima volta a Milano, il tatuatore Kora Sakoddobat proveniente dalla tribù indonesiana Mentawai e discendente da una antica famiglia di tatuatori. Kora tatuerà in maniera tradizionale con la tecnica manuale Lilippat Pati’ti portando in convention la magia di un tatuaggio millenario tramandato di padre in figlio. Questa antica tecnica manuale prevede che il tatuaggio venga eseguito tramite una bacchetta con degli aghi fermati all’estremità (formando così uno strumento di forma simile a un rastrello), che viene battuta tramite un’altra bacchetta e che fora la pelle introducendo il colore.

Molti altri gli artisti di rilievo internazionale vedremo al lavoro nella due giorni milanese, fra cui:

l’argentino Waler Montero, uno degli artisti internazionali più amati e detentore di molti premi. Viene considerato uno dei maestri del colore nel realismo. I suoi lavori sono unici nel suo genere;

Mambo Tattooer, milanese, noto per il suo stile “destrutturato” che trasforma gli oggetti quotidiani in opere d’arte sia nei soggetti per i suoi tatuaggi che su stampe o oggetti da collezione;

Valentino Russo specializzato nell’esecuzione di tatuaggi realistici. È il tatuatore preferito dei calciatori e infatti ha già tatuato: Di Maria, Insigne, Di Lorenzo, Rincon, Petagna, Immobile, Politano, Luciano Spalletti, Donnarumma, Mauro Icardi, Gianluca Mancini, Leandro Paredes, Cristian Romero, il volto di Maradona sul figlio di Maradona;

Alberto Marzari uno dei tatuatori in stile microrealistico a colori più famosi in Italia e in tutto il mondo. Oltre ad essere specializzato in tatuaggi a tema calcistico, tatua anche molti dei protagonisti dello sport più seguito in Italia. Sono finiti sotto le sue macchinette: De Rossi, Barella, Torreira, Candreva, Beccalossi, Di Marco, Jose Mourinho, Lisa Alborghetti, Fabio Fognini, Andrea Ranocchia, Recine, J-Ax;

Mastink, seguitissimo sui social, ha uno stile contraddistinto da eleganza nelle linee e pulizia del disegno;

Etherea(alias Bianca Vitale) crea tatuaggi eleganti e delicati utilizzando la tecnica della fineline, che si compone di linee sottili eleggere;

Silvia Brigatti in arte Faty Tattoo ha uno stile unico con unicorni, bamboline e pupazzetti colorati. Esegue i suo lavori con l’esperienza di chi tatua da oltre 15 anni (nonostante la giovane età). Ha tatuato Ghali, Fedez, Damante, Emis Killa, Alfa;

Happy Rebby unisce la sua passione per l’arte, la cultura e la lingua giapponese al mondo tatuaggio. Ha sviluppato uno stile distintivo che unisce elementi tradizionali con influenze moderne. Oltre che per i tatuaggi, ha una passione per le sneaker e ha dato vita a creazioni sorprendenti che rispecchiano il suo approccio unico all’arte. Ha tatuato Lazza;

Antonio Pelusio in arte TrashFlash666. Il suo stile di tatuaggio è frutto di ricerche e studi sul “line work”. Propone soggetti di forte impatto come coltelli, fili spinati e vetri rotti eseguiti con una linea precisa e sottile, creando così un equilibrio di contrasti che contraddistingue i suoi lavori e li rende immediatamente riconoscibili. Nel corso della sua carriera vanta diversi tatuaggi “d’autore” su personaggi pubblici del mondo della musica come Sfera Ebbasta, Lazza, Capo Plaza, Gemitaiz, Rasty Kilo, Taxi B e Sapo Bully;

Elisa Rossini in arte Ero11 La sua specializzazione è il micro-realismo, quasi sconosciuto in Italia. Elisa Rossini è una delle migliori nella realizzazione di opere d’arte sulla pelle: riesce a riprodurre quadri di dimensioni piccolissime (anche 5 cm.) iper dettagliati. Ha tatuato Aurora Ramazzotti;

Da segnalare la presenza anche di tatuatori italiani specializzati nello stile Anime Giapponese (tatuaggi di manga), una delle tendenze attuali in argomento tatuaggi. Fra questi Nicole Zulianello, Borto, Lello Sannino, Vicky Blackbunny, Asia Sapphire.

Durante la Tatuami sarà allestita in contemporanea una mostra di dipinti intitolata “INCHIOSTRO SU STRADA”, un progetto fotografico che nasce dalla mia passione per il tatuaggio, in particolare per quello “poetico e carcerario”.

Ogni scatto racconta il vissuto delle persone che portano l’inchiostro sulla propria pelle. La strada diventa il set in cui dare valore al soggetto e io mi trasformo in un “cacciatore di tatuaggi”. A cura di Giulio Grosso

Il palco della Tatuami Tattoo Convention sarà invece utilizzato per i tanto attesi Tattoo Contest che, grazie all’aiuto di giudici competenti e stimati nel settore, eleggeranno i migliori tatuaggi eseguiti durante la manifestazione.

Molti degli artisti presenti in convention tatueranno in “Walk in” ovvero senza appuntamento: sarà sufficiente presentarsi direttamente in manifestazione e scegliere il soggetto che si preferisce farsi tatuare.

Sarà un weekend pieno di immagini a colori o in bianco e nero, realizzate a mano sulla pelle delle persone che desiderano raccontare una storia, trasmettere un’emozione o trasferire un sentimento.  TATUAMI Tattoo Convention è un grande show che si rinnova ogni anno e che, anche in questa edizione, saprà come dare il meglio ai suoi visitatori.

 

PROGRAMMA

SABATO 11 MAGGIO 2024

11.00 OPENING
14.30OBSCENE CIRKUS
16.00 MUTANT SQUAD
17.30 GEKO BONDAGE
19.00 BEST MEDIUM BLACK&WHITE
20.00 BEST MEDIUM COLOR
21.00 BEST OF SATURDAY
22.00 CLOSING TIME

 

DOMENICA 12 MAGGIO 2024

11.00 OPENING
13.30GEKO BONDAGE
14.30 OBSCENE CIRCUS
15.00 BEST SMALL BLACK&WHITE

16.00 MUTANT SQUAD
16.40 BEST SMALL COLOR
17.15 BEST LARGE BLACK&WHITE
18.15 BEST LARGE COLOR
19.00 BEST OF SHOW
20.00 CLOSING TIME

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.