abitazione 2.0 - sistema radicale

“AbitAZIONE 2.0 – Sistema Radicale”: il percorso installativo che porta il Fuorisalone 2024 nello Spazio Mutuo Soccorso di San Siro

Attualità

SMS! Spazio Mutuo Soccorso riapre i cancelli al Fuorisalone 2024 con “AbitAZIONE 2.0 – Sistema Radicale“, un percorso installativo che celebra la resilienza e l’interconnessione tra natura, uomo e tecnologia. Per il secondo anno consecutivo, si è scelto di dirottare i canonici itinerari della manifestazione, avventurandosi fuori dal centro di Milano e dai distretti protagonisti, per abbracciare le periferie dimenticate. “San Siro non è Tortona”: è proprio dal quartiere situato nella zona ovest della città che si vuole aprire un nuovo capitolo di creatività e rigenerazione urbana.abitazione-fuorisalone

La nuova edizione del Fuorisalone, con il tema “Materia Natura”, accompagna la Milano Design Week, ponendo l’attenzione sul legame tra le due parole per promuovere soluzioni sostenibili e una riflessione critica sul rapporto uomo-ambiente. Da questa sinergia prende vita AbitAZIONE 2.0: il progetto di Edoardo Olivetto, Digital Artist nel settore degli eventi dal 2011, e di Claudia Boca, Media&PR Specialist, che propone un viaggio percettivo tra complesse tematiche di attualità e una profonda esplorazione della Natura, soprattutto quella umana.

Il percorso installativo accoglierà il visitatore in un’oasi verde inaspettata, arricchita da cedri libanesi, magnolie e ciliegi selvatici, situata in uno dei crocevia più trafficati di Milano. Al centro del cortile, una scultura luminosa unirà natura e tecnologia, riproponendo in piccolo una metafora sull’importanza del preservare un luogo tra i non-luoghi come lo Spazio Mutuo Soccorso. L’itinerario proseguirà con un’installazione interattiva basata sul reportage “Donde los niños no sueñan”. Il progetto fotografico di Stefano Sbrulli offrirà uno sguardo sulla contaminazione ambientale di alcuni territori sudamericani, concessi alle industrie estrattive per soddisfare i fabbisogni globali. Un invito a riflettere sui costi nascosti della produzione tecnologica moderna e sulla responsabilità dei consumi quotidiani. A seguire, una serie di stanze immersive tratteranno temi di stringente, e a volte dolorosa, attualità: dalla violenza di genere all’utilizzo dell’intelligenza artificiale, passando per la Data Visualization Art. Le ambientazioni sonore, curate dal Sound Designer Carlo Covelli, aggiungeranno un ulteriore livello di coinvolgimento all’intero percorso.

AbitAZIONE 2.0_Sandscapes_IA conclusione, sabato 20 aprile dalle 22:00, il dj set e la visual performance Sandscapes di Edoardo Olivetto e del Digital Artist Andrea Rocca trasporteranno i visitatori nel deserto marocchino con ambientazioni audio-visive suggestive.

L’ambizione del progetto è quella di far conoscere e salvaguardare spazi di aggregazione e di cultura alternativa, dove poter trovare un brulichio di attività rivolte al territorio e alla cura delle persone che lo animano. Un “sistema radicale” che, come l’insieme di tutte le radici di una pianta, si alimenta di interconnessioni meticce, relazioni umane autentiche e mutualismo, in cui restare umani è ancora possibile.

AbitAZIONE 2.0 – Sistema Radicale vi aspetta a SMS! Spazio Mutuo Soccorso nelle giornate del 1819 e 20 aprile dalle 19:00 alle 23:00 (con aperitivo contadino del GASP – Gruppo d’Acquisto Solidale Popolare) in Piazza Stuparich 18, e AV performance sabato 20 aprile a partire dalle 22:00.

#FuorisaloneSMS
#AbitAZIONESMS
@spaziomutuosoccorsomilano
@cantiere_milano
Per ulteriori informazioni:
Communication&Press – AbitAZIONE 2.0
E: claudia.boca.photography@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.