albero fiorito

Visione “El ciel seren me invidava a sognà”

Milano

Hoo tapasciaa

In gir per la Barona

stamattina.

El sô l’era teved,

gh’avevi voeuja de guardà

I piant fiorii, i tocch de prà

con tanti margaritt

che vorevi cattaa!

El ciel azzur

el pareva sorrid al

mond e mi

gh’avevi squas voeuja. de cantá.

Seri contenta

de vedè tanti color,

El ciel seren

me invidava a sognà.

El dì l’era on quader pitturaa

da on pittor strepitos,

forse on angiol del Signor.

Quando son tornata indree gh’avevi in del coeur

tutt’immaginbrancà

cont i oeugg e con l’anim.

Tutt l’era colorà.

Maria Grazia Messa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.