I giorni di Pasqua nei beni del Fai in Lombardia

Cultura e spettacolo

Speciali picnic in giardini monumentali e parchi storici accompagnati da cestini con prodotti locali primaverili, giochi campestri e “caccia alle uova”, visite, passeggiate ed escursioni guidate: sono le attività proposte nei Beni del FAI – Fondo per l’Ambiente Italiano ETS per Pasqua e Pasquetta. 

LE INIZIATIVE DI PASQUETTA NEI BENI DEL FAI A MILANO:

Palazzina Appiani

Lunedì 1aprile, in occasione della Pasquetta, a Palazzina Appiani, Bene in concessione dal Comune, verranno proposte due divertenti cacce al tesoro per bambini, famiglie e adulti: alle ore 15.00 e 15.30, Alla scoperta dei tesori di Parco Sempione: un percorso ‘gioco’ per la famiglia che, tra indizi e indovinelli, permetterà ai visitatori di scoprire le bellezze architettoniche e naturali di uno dei parchi più amati in città. L’itinerario si concluderà con la risoluzione di un enigmatico indovinello e la consegna del premio finale ai piccoli avventurieri.

A seguire alle ore 16.00 e alle ore 16.30, Sulle tracce di un’esposizione scomparsa una passeggiata attraverso i padiglioni che hanno caratterizzato una delle manifestazioni più importanti di Milano, l’Esposizione Internazionale del 1906. Muniti di mappa i visitatori partiranno da Palazzina Appiani per inoltrarsi attraverso luoghi inaspettati per rivivere il fascino di Parco Sempione a inizio Novecento.

 

Alla scoperta dei tesori di Parco Sempione

BigliettiIntero 15; Iscritti FAI 10; Ridotto (6-18 anni) 10, ridotto 0-5 anni: gratuito, persona con disabilità: €10.

Il biglietto INTERO e ISCRITTO FAI comprende sia l’adulto che il bambino. È possibile, previo contatto con il Bene, l’aggiunta in loco di eventuali adulti in più al costo di 5 a persona.

Sulle tracce di un’esposizione scomparsa

BigliettiIntero 15; Iscritti FAI 10; Ridotto (6-18 anni): 5; Ridotto (0-5 anni) gratuito, persona con disabilità: €10.

Per informazionihttps://fondoambiente.it/luoghi/palazzina-appiani/eventi Tel 347-1552920 (attivo solo nei giorni e orari di apertura), accoglienza.appiani@fondoambiente.it

LE INIZIATIVE DI PASQUETTA NEI BENI DEL FAI A VARESE E PROVINCIA:

Villa e Collezione Panza, Varese

Domenica 31 marzo e lunedì 1° aprile, nei giorni di Pasqua e Pasquetta, Villa Panza a Varese propone per le famiglie una divertente Caccia al tesoro in giardino: dedicata ai più piccoli. Bambine e bambini, insieme ai genitori, verranno guidati alla scoperta dei segreti del parco, un’avventura fantastica tra enigmi e indovinelli per conoscere, in maniera ludica e gioiosa l’immenso patrimonio botanico, artistico e culturale custodito a Villa Panza. Alla fine del percorso, per i piccini, un goloso tesoro.

L’iniziativa si svolgerà domenica 31 marzo alle ore 15.30 lunedì 1aprile alle ore 11.30 e alle ore 15.30.

La Pasquetta a Villa Panza si svolge in collaborazione con il Comune di Varese. Villa e Collezione Panza è Museo riconosciuto da Regione Lombardia.

BigliettiBambino non iscritto FAI 13; adulto accompagnatore non iscritto FAI 13; bambino con disabilità 8; accompagnatore bambino con disabilità €5.

Per informazioniwww.villapanza.it; Villa e Collezione Panza, piazza Litta 1 – Varese tel. 0332/283960, email faibiumo@fondoambiente.it.

 

Monastero di Torba, Gornate Olona (VA)

Una Pasquetta da trascorrere tra colazioni sull’erba e visite guidate. È questa la proposta del Monastero di Torba, Bene del FAI a Gornate Olona (VA), per lunedì 1aprile. I visitatori, dalle ore 10 alle 18, potranno trascorrere la giornata all’insegna del relax e del divertimento. Il grande prato all’ombra dell’imponente torre del complesso monumentale di Torba è il posto ideale per un picnic che non preveda l’accensione di fuochi, gustando il pranzo al sacco portato da casa o squisiti cestini da asporto preparati dal ristorante Antica Torre, interno al Bene (prenotazione obbligatoriaanticatorre.torba@gmail.com; 348 8687196).

Alle ore 10.30, 12, 14.30, 15.30 e 16.30 sarà possibile partecipare a interessanti visite guidate al Monastero.

La Pasquetta al Monastero di Torba si svolge con il Patrocinio del Comune di Gornate Olona e del Comune di Castelseprio. La Torre di Torba insieme al Castrum di Castelseprio e alla Chiesa di Santa Maria foris portas fanno parte del sito seriale patrimonio UNESCO I Longobardi in Italia. I luoghi del potere (568-774 d.C.). 

Orariodalle ore 10 alle 18

Biglietti (Ingresso + Visita Guidata)Intero 15; Iscritti FAI e Residenti Comuni di Gornate Olona e Castelseprio 7; Ridotto 0-5 anni gratuito; Ridotto 6-18 anni 11; Convenzione abbonamento (Musei Lombardia) 7; Persone con disabilità 7; Famiglia (2 adulti e figli 6-18 anni) 40;  

Per informazioniwww.monasteroditorba.it; Monastero di Torba, via Stazione 2 – Gornate Olona tel. 0331/820301, email faitorba@fondoambiente.it. 

Villa Della Porta Bozzolo, Casalzuigno (VA)

Lo splendido giardino monumentale di Villa Della Porta Bozzolo a Casalzuigno (VA), “villa di delizie” a due passi dal Lago Maggiore, è un luogo perfetto per concedersi uno spensierato picnic all’aria aperta in occasione del Lunedì dell’Angelo, con tante coinvolgenti attività per tutta la famiglia, proposte dalle ore 10 alle 18. I visitatori potranno portare da casa il proprio pranzo al sacco da gustare sul prato; in alternativa, il ristorante I Rustici, interno al Bene del FAI, metterà a disposizione dei cestini da picnic da asporto (prenotazione emaildaniela@schiaffi.it) e proporrà un menù di primavera.

I più piccoli potranno inoltre partecipare ad un’avventurosa Caccia al tesoro in giardino (su prenotazione) e conoscere al tempo stesso le bellezze del parco, i colori e i profumi delle sue rose, oltre alla storia della famiglia Della Porta e dell’amore che portò a ridisegnare l’impianto dei giardini della Villa. Seguendo le indicazioni degli educatori FAI, il percorso partirà dal parterre all’italiana e si snoderà attraverso il roseto, il frutteto a spalliera e il grande teatro verde che fa da quinta scenografica a questa splendida dimora. Ai partecipanti verranno forniti alcuni indizi botanici (foglie o altri elementi), attraverso i quali riconoscere piante e fiori presenti. La caccia al tesoro si concluderà con un “goloso” tesoro per tutti i bambini. Durante tutta la giornata saranno anche organizzate visite guidate alla Villa (su prenotazione).

La Pasquetta a Villa Della Porta Bozzolo si svolge con il Patrocinio del Comune di Casalzuigno. Villa Della Porta Bozzolo è Museo riconosciuto da Regione Lombardia.

Orario:

Ingresso Villa e parco con visita guidataore 11.0012.0013.0014.3015.30 e 16.30;

Ingresso libero Villa e parcoore 11121313.301415 e 16;

Ingresso libero solo parcoore 10.15111213141516 e 17;

Ingresso e laboratorio Caccia al tesoro in giardinoore 10.30, 11.30, 14.30 e 16.00.

Biglietti:

Ingresso Villa e parco con visita guidata: Intero 18; Studenti 19-25 anni 11; Ridotto 6-18 anni 11; Iscritti FAI, Residenti Comune di Casalzuigno, Disabili, Abbonamento Musei Torino VDA, Trentino Card, Musei Lombardia e altre Convenzioni 6; Ridotto 0-5 anni gratuito; Famiglia (2 adulti e figli 6-18 anni) 47; Persone con disabilità 6.

Ingresso libero Villa e parco: Intero 12; Studenti 19-25 anni 5; Ridotto 6-18 anni 5; Iscritti FAI, Residenti Comune di Casalzuigno, Ridotto 0-5 anni, Disabili, Abbonamento Musei Torino VDA, Trentino Card, Musei Lombardia e altre Convenzioni gratuito; Famiglia (2 adulti e figli 6-18 anni) 30;

 

Ingresso libero solo parco: Intero 5; Studenti 19-25 anni 3; Ridotto 6-18 anni 3; Iscritti FAI, Residenti Comune di Casalzuigno, Ridotto 0-5 anni, Disabili, Abbonamento Musei Torino VDA, Trentino Card, Musei Lombardia e altre Convenzioni gratuito; Famiglia (2 adulti e figli 6-18 anni) 13.

Ingresso e Laboratorio Caccia al tesoro in giardino: Bambino non iscritto FAI 8; Bambino iscritto FAI 5.

Per informazioniwww.villadellaportabozzolo.it; Villa Della Porta Bozzolo, viale Camillo Bozzolo 5 – Casalzuigno tel. 0332/624136, email faibozzolo@fondoambiente.it.

Casa Macchi, Morazzone (VA)

Lunedì 1aprile, nelle stanze di Casa Macchi, dove il tempo si è fermato all’ombra del campanile della chiesa di Morazzone, alle ore 15 ed eventuale secondo turno alle 16.30, si terrà la Cioccocaccia di Pasquetta: una speciale caccia al tesoro, pensata per i bimbi dai quattro agli otto anni, alla scoperta di dolci tesori nascosti negli angoli della dimora. La Pasquetta a Casa Macchi si svolge con il Patrocinio del Comune di Morazzone. Casa Macchi è Museo riconosciuto da Regione Lombardia.

Biglietti: Iscritti FAI 6; Intero 10; Residenti Comune di Morazzone 6; Persone con disabilità €6; Abbonamento Musei Lombardia 6.

Per informazioni: Cioccocaccia di Pasquetta | Evento FAI (fondoambiente.it) Casa Macchi, Piazza Sant’Ambrogio 2 – Morazzone (VA), Tel. 0333/21821610; email faicasamacchi@fondoambiente.it .

Per gli adulti disponibili visite guidate a Casa Macchi alle ore 15 e 16,30 su prenotazione al link FAI [Fondo Ambiente Italiano]

LE INIZIATIVE DI PASQUETTA NEI BENI DEL FAI IN PROVINCIA DI COMO:

Villa Fogazzaro Roi, Oria, Valsolda (CO)

Lunedì 1aprile, l’invito del FAI è quello di trascorrere una spensierata Pasquetta con i propri cari nelle rilassanti atmosfere di Villa Fogazzaro Roi, a Oria, Valsolda (CO). Nel corso della giornata, sarà possibile partecipare a una visita guidata speciale dell’antica dimora dello scrittore Antonio Fogazzaro, che tanto amò questa villa affacciata sul Ceresio, accompagnata da letture di brani del romanzo Piccolo mondo antico. Al termine del percorso si potrà gustare un delizioso picnic nell’orto di Franco. Sarà possibile prenotare coperta e cestini per picnic.

La Pasquetta a Villa Fogazzaro Roi si svolge con il Patrocinio del Comune di Valsolda.

Orario (tre turni previsti):

Visita guidata ore 10.30-Picnic 11.30; Visita guidata ore 11.30-Picnic 12.30; Visita guidata ore 12.30-Picnic 13.30. 

Biglietti comprensivi di ingresso e cestino picnicIntero 40; Iscritti FAI e Residenti in Valsolda e a Porlezza 35; Persone con disabilità 30.

Per informazioniwww.villafogazzaroroi.it; Villa Fogazzaro Roi, via Antonio Fogazzaro 14 – Valsolda, fraz. Oria, tel. 0344/536602, email faifogazzaro@fondoambiente.it.

LE INIZIATIVE DI PASQUA E PASQUETTA A PALAZZO MORONI A BERGAMO:

Domenica 31 marzo e lunedì 1aprile, in occasione delle festività pasquali e nelle domeniche primaverili di aprile, maggio e giugno, oltre al 1° maggio e 2 giugno, il FAI invita il pubblico a visitare Moroni, per trascorrere del tempo immersi nella natura, alla scoperta di un angolo di campagna intatta nel cuore di Bergamo Alta, grazie all’iniziativa Picnic nell’ortaglia di Palazzo Moroni. In entrambe queste giornate di festa, sarà possibile visitare

il Bene del FAI e concedersi un rilassante picnic sul prato dell’ortaglia, tra balle di fieno e splendidi panorami.

Sarà possibile prenotare un cestino da picnic, contattando l’Enoristorante La Tana al link: https://shop.tanaristorante.it/prodotto/picnic-nei-giardini-di-palazzo-moroni/.

Orari:

Palazzo Moroni è aperto dalle ore 10 alle 18.

Il ritiro del picnic direttamente nell’ortaglia di Palazzo Moroni è previsto dalle ore 12.30 alle 13.30 (pagamento in loco).

Biglietti:

Ingresso: Intero 11; Studenti 19-25 anni 5; Ridotto 6-18 anni 5; Iscritti FAI gratuito; Famiglia (2 adulti e figli 6-18 anni) €28.

Ingresso + visita guidata: Intero 15; Studenti 19-25 anni 11; Ridotto 6-18 anni 11; Iscritti FAI 6; Persone con disabilità 6; Famiglia (2 adulti e figli 6-18 anni) €44.

informazioniwww.palazzomoroni.it; Palazzo e Giardini Moroni, via Porta Dipinta 12 – Bergamo tel. 035/0745270, email faimoroni@fondoambiente.it.

Per informazioni e prenotazioni sulle iniziative di Pasqua e Pasquetta 2024:https://fondoambiente.it/il-fai/beni/pasqua-nei-beni-fai/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.