MilanoPost Museo del Novecento

Oggi a Milano musei comunali chiusi per sciopero dei lavoratori

Milano

Porte chiuse nei musei dalle 14.30 alle 17

Sala dovrebbe chiedersi perché i lavoratori comunali scioperano e dipanare la matassa. Oggi scioperano anche i lavoratori dei Musei civici.

Uno sciopero dei lavoratori dei musei civici, delle biblioteche e delle sedi culturali del Comune di Milano è infatti previsto oggi. Porte chiuse dunque per la protesta che nel pomeriggio, dalle 14.30 alle 17, vedrà anche un presidio in via Marconi a Milano, vicino al Museo del ‘900. Si chiede che venga riconosciuto “il giusto contratto nazionale di riferimento”, ossia quello di Federculture.
A distanza di un anno – si legge in un comunicato della Filcams Cgil di Milano – i lavoratori e le lavoratrici degli appalti di accoglienza dei musei, delle biblioteche e delle sedi culturali del comune di Milano sono obbligati, ancora una volta, a scendere in piazza“.
A luglio, dice ancora il comunicato, “durante l’ultimo incontro con il Comune di Milano ci si era lasciati con dei precisi impegni. Tali affidamenti ad oggi non sono stati mantenuti e i lavoratori hanno ancora un contratto che non li rappresenta – spiegano – né nella professionalità, che nel comparto della cultura diventa fondamentale, né nella retribuzione” che deve essere “conseguente alle competenze richieste“.

Lo sciopero è segnalato sulle home page di alcuni musei (Castello Sforzesco, Galleria d’Arte Moderna, Mudec); sul sito del Museo del ‘900 non è possibile acquistare biglietti per oggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.