Lavoro: Banca IFIS assume nuovo personale per le filiali in Italia

Notizie in evidenza Società

Il gruppo bancario è alla ricerca di diplomati e laureati

Banca Ifis, che occupa una posizione unica nel panorama bancario italiano, è una banca smart, flessibile, che crede nella continua innovazione e che ispira chi ha voglia di creare, competere, crescere. Il gruppo bancario assumerà circa 80 diplomati e laureati da inserire presso le filiali presenti sul territorio nazionale. Nello specifico si cercano: Gestori del Sito, i quali dovranno pianificare le attività di manutenzione e gestione del sito, gestire i contatti con i fornitori, visionare il personale esterno e coordinare la loro attività, controllare la qualità delle attività svolte, effettuare commissioni esterne, monitorare e valutare le performance dei siti assegnati; Addetti alla Sicurezza Informatica, che dovranno supportare le attività di audit e assessment in ambito sicurezza delle informazioni interne e di terze parti, supportare lo sviluppo e l’implementazione di programmi di cybersecurity, gestire l’aggiornamento e l’evoluzione degli strumenti a supporto dei processi di governance per l’ambito ICT e security, analizzare e valutare il rischio informatico e di sicurezza in termini di potenziale impatto delle minacce per il business, analizzare, revisionare e gestire la contrattualistica circa i temi di sicurezza; Direttori delle Vendite, che dovranno promuovere lo sviluppo commerciale, consolidare le relazioni con la clientela acquisita anche tramite analisi di mercato, fornire assistenza al cliente nella fase di avvio dell’operatività con la banca, provvedere al perfezionamento dal punto di vista contrattuale del rapporto; Specialisti Pianificazione e Controllo di Gestione, che dovranno analizzare e gestire basi dati e flussi informativi periodici, elaborare ed analizzare situazioni economico patrimoniali consuntive e previsionali, collaborare alla redazione della documentazione e con le altre funzioni aziendali di business e di direzione e interagire con l’area information technology. 

Per verificare tutte le altre figure… continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.