Ultima generazione imbratta di vernice rosa l’Arco della Pace a Milano

Milano

Gli attivisti di Ultima generazione sono tornati a colpire a Milano imbrattando di vernice rosa l’Arco della Pace. Il gruppo di ambientalisti ha messo in scena un altro blitz per attirare l’attenzione sulla crisi climatica ma anche sulla guerra israelo-palestinese. Si tratta di un’ulteriore protesta compiuta nel capoluogo lombardo a pochi giorni dalla manifestazione che ha bloccato il traffico in zona Corvetto. 

L’atto dimostrativo è stato realizzato nel pomeriggio di mercoledì 15 novembre, quando gli attivisti si sono ritrovati sotto all’Arco della Pace per spruzzare della vernice rosa sul monumento alle spalle di Parco Sempione, uno dei più rappresentativi di Milano.

 Al blitz hanno preso parte almeno sette ambientalisti, con striscioni e fumogeni, alcuni anche incollandosi all’asfalto. La polizia intervenuta dopo pochi minuti ha portato i manifestanti in questura per valutare la loro posizione in relazione all’imbrattamento del monumento. (Virgilio)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.