I civici della Moratti entrano in Forza Italia

Economia e Politica

Con l’ingresso del consigliere regionale Ivan Rota in Forza Italia, proseguono i passaggi di esponenti lombardi dell’Associazione Italia Migliore presieduta da Letizia Moratti al partito fondato da Silvio Berlusconi. Dopo l’Assemblea dello scorso 16 ottobre, che in un documento approvato all’unanimità ha sancito la condivisione e l’appoggio a Letizia Moratti, approdata a Forza Italia con l’incarico di Presidente della Consulta della segreteria nazionale del partito, invitando eletti ed aderenti a scelte conseguenti, numerosi sono i tesseramenti al movimento politico guidato da Antonio Tajani, espressione in Italia del Partito Popolare Europeo. Oggi vengono ufficializzate le iscrizioni a Forza Italia dei responsabili territoriali, già consiglieri o sindaci, di Como, Paolo Radaelli; Cremona, Luca Zanichelli; Lecco, Bruno Polti; Area Metropolitana Milanese, Daniela Bossi; Pavia, Matteo Grossi; Varese, Elena Mazzetti, oltre a quella del coordinatore nazionale di Italia Migliore, Tiziano Mariani, che assume la carica di vicecoordinatore regionale lombardo di Forza Italia al fianco del coordinatore regionale on. Alessandro Sorte per integrare sul territorio Italia migliore.  Accanto a loro, hanno aderito al partito esperti che hanno contribuito a formare i tavoli tematici di analisi strategica di Italia Migliore come Valentina Aprea, nominata responsabile del dipartimento Istruzione di Forza Italia; Monica Forte, già presidente della commissione Antimafia in Regione Lombardia e vicepresidente nazionale; Roberto Cenci, già consigliere regionale, ricercatore e docente a Ispra e a capo del tavolo ambiente; Andrea Del Corno, tavolo professioni. “Si tratta di adesioni di rilievo – commenta soddisfatta Letizia Moratti –, pressoché l’intero gruppo dirigente del nostro movimento civico, che rispecchiano coerentemente l’indirizzo politico dettato dall’Assemblea di Italia Migliore che ha condiviso la mia scelta di aderire a Forza Italia in quanto fedele rappresentate dei valori e dei principi espressi dal Partito Popolare Europeo. Insieme porteremo in Forza Italia un importante valore aggiunto, lavorando alla crescita dei consensi al partito sulla base di proposte serie e concrete.” Nei prossimi giorni, si apprende, proseguiranno le adesioni di altri responsabili territoriali, esperti di settore e semplici sostenitori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.