Sono in arrivo nuovi autovelox: dove verranno installati e quando saranno attivi

Milano

A Milano ci saranno 11 nuovi autovelox sparsi per la città. In totale, tra quelli già attivi che sono 18, i due che entreranno in funzione entro l’anno e gli 11 nuovi, ci saranno 31 telecamere a presidiare i limiti di velocità cittadini. Altri tre autovelox, richiesti dal Commune a giugno 2022, sono in attesa di ulteriori valutazioni.

I nuovi autovelox

Secondo quanto riporta il Corriere della Sera, i nuovi occhi elettronici verranno posizionati in via Melchiorre Gioia (da via Galvani a via Tonale), viale Marche (da Lario a Bassi), viale Umbria (da Ennio a Filippino degli Organi), viale Giovanni da Cermenate (da Montegani a Isimbardi), via Novara (da piazza Amati a Val Bregaglia), viale Tibaldi (da Pezzotti a Fedro), via Lodovico il Moro (da Merula a Manfredonia), viale Cassala (da Pastorelli a D’Adda), viale Certosa (da Dal Re a Casella), viale Toscana (da Bocconi a Vittadini), via Ripamonti (da Ferrari a Macconago). 

Quando entreranno in funzione

Per avere in funzione i nuovi autovelox ci vorranno circa un paio d’anni tra progettazione, segnaletica, gara d’appalto e il pre-esercizio. I nuovi autovelox si andranno ad aggiungere ai due che dovrebbero essere installati entro fine anno in viale Fermi, direzione centro e in viale Famagosta in direzione piazzale Miani. Gli altri 18, già in funzione, sono in via Chiesa Rossa, direzione centro, viale Famagosta, direzione piazza Maggi, via Fermi, direzione periferia, viale del Ghisallo, direzione centro. Occhi elettronici in entrambe le direzione in via Ferrar, via Missaglia, viale Monte Ceneri, via Palmanova, via Parri, viale Serra e viale Testi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.