Corso Vittorio Emanuele, rubano vestiti sportivi per 1200 euro: 2 arresti

Cronaca

 Con un borsone schermato per evitare gli allarmi antitaccheggio sono entrati e usciti da diversi esercizi commerciali di corso Vittorio Emanuele rubando capi di abbigliamento sportivo per un valore di 1200 euro. Per questa ragione glia agenti della Squadra Mobile, ieri pomeriggio, hanno arrestato per tentato furto aggravato in concorso un peruviano di 27 anni e un cileno di 35 anni. I due facevano parte di una banda composta da quattro ladri che ha attirato l’attenzione dei poliziotti in borghese. Gli agenti li hanno fermati fuori dal Milan Point ma due complici sono riusciti a fuggire.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.