Nel cuore di Milano va in scena la solidarietà a favore dell’Associazione Edela Charity, dinner a sostegno degli orfani di femminicidio e delle famiglie affidatarie

Milano Milano Solidale

“Oltre l’Invisibile” evento nel segno della solidarietà, organizzato dall’Associazione Edela a sostegno degli orfani di femminicidio e delle famiglie affidatarie, in collaborazione con ACC (Associazione Commercialisti Cattolici)

Una charity dinner, che si svolgerà il prossimo 28 giugno alle 20.30 a Milano nella storica location del Ristorante Il Foyer Teatro alla Scala, riservato in esclusiva per la serata, la cui storia è legata al nome di Gualtiero Marchesi e che oggi rappresenta l’evoluzione dell’offerta ristorativa studiata nel MARCHESINO da Gualtiero Marchesi esclusivamente per il Teatro alla Scala.

La location è adagiata su uno dei lati del celebre Teatro e proprio la sera del 28 giugno, contemporaneamente allo svolgimento dell’evento, sarà in scena Romeo e Giulietta.

Una serata, con lo storico ristorante riservato in esclusiva per Edela, e un menù di altissimo livello dedicato all’evento e realizzato grazie ad aziende leader a livello nazionale e internazionale, food and wine sponsor dell’iniziativa.

L’Associazione Edela a sostegno degli orfani di femminicidio e delle famiglie affidatarie, organizzatrice dell’evento ha scelto la città di Milano per una serata di raccolta fondi a sostegno del progetto

“Fabbrichiamo Talenti” importantissimo per l’orientamento dei ragazzi orfani di femminicidio, soli al mondo e senza una guida. La scelta di Milano non è casuale, infatti, proprio in Lombardia l’Associazione Edela ha in carico molti ragazzi e famiglie.

“Per Edela è un momento delicato– afferma la presidente e fondatrice di Edela, Roberta Beolchi – in virtù degli ultimi femminicidi avvenuti proprio nella regione Lombardia e non solo. Quindi è il momento giusto per essere tutti in linea con la mission, relativa alla sensibilizzazione insieme al cambiamento culturale, che è l’unica possibilità che abbiamo, iniziando dai banchi di scuola, per poter insegnare il rispetto. Un onore essere in questa storica location a sostegno di un  progetto importante per gli orfani di femminicidio di Edela. Sarà una serata di forte impatto e divertimento,  perché per noi leggerezza non vuol dire superficialità. Nel glamour, nella moda, nel cinema, nello sport comunichiamo e sensibilizziamo. Trasformiamo i protagonisti di questo progetto in portavoce  di un importante messaggio: un esercito di orfani soli al mondo, che prenderemo per mano affinchè non siano più soli, conducendoli ad una vita normale, come tutti gli altri. Meritano una vita normale, degna di essere vissuta”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.