Fontana “Subito piano sicurezza. Si possono alzare salari soprattutto con Autonomia”

Lombardia

Il piano stazioni per la sicurezza “bisogna farlo con la massima determinazione, credo non si debba più rinviare questa scelta fondamentale per i nostri cittadini e anche per la percezione di sicurezza che i nostri cittadini non hanno più”. Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia e ricandidato, Attilio Fontana, a margine di un incontro con i vertici regionali dell’Agis, l’Associazione Generale Italiana dello Spettacolo, riferendosi al governo. “Noi siamo in contatto con il ministero per avere le autorizzazioni a eventualmente utilizzare sui treni i vigilantes, con tutti i limiti perché non possono fare tantissime cose, ” ha aggiunto.

 Alzare i salari di alcune categorie professionali, per adeguarli al costo della vita o per incentivare l’offerta di lavoratori laddove è carente, si può, soprattutto con l’autonomia differenziata. Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia e ricandidato, Attilio Fontana, a margine di un incontro con i lavoratori dello spettacolo aderenti a Agis. “In certi ambiti è necessaria l’autonomia, perché quando si tratta di contratti che sono stabiliti dal governo è molto difficile poter intervenire, però è chiaro che se ci si mette d’accordo con il governo si possono trovare delle strade per cercare di arrivarci. Nell’istruzione è molto difficile perché in questo momento abbiamo una competenza molto marginale” ha aggiunto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.