Lavoro – Agenzia delle Entrate: concorso pubblico per 900 diplomati

Società

Scadenza presentazione domanda: 23 settembre 2022.

L’Agenzia delle Entrate ha indetto un concorso pubblico per la selezione di 900 posti di Assistenti Tecnici, da destinare agli uffici dell’Agenzia delle entrate per le attività relative ai servizi catastali, cartografici, estimativi e dell’osservatorio del mercato immobiliare. Gli Assistenti Tecnici dovranno fornire supporto alla programmazione e all’operatività dei servizi catastali e cartografici, collaborare alla predisposizione, alla rappresentazione e al monitoraggio di dati, fornire all’utenza consulenza e informazione caratterizzata da discreta complessità, collaborare nelle pratiche di contenzioso fornendo il necessario supporto tecnico-fiscale, svolgere i compiti di natura immobiliare collaborando con i funzionari tecnici curando direttamente le attività, assumere la direzione dei lavori etc. I candidati devono essere in possesso del diploma di istruzione secondaria superiore di Geometra, di Perito Industriale indirizzo Edile oppure diploma afferente al settore “Tecnologico”, indirizzo “Costruzioni, ambiente e territorio”. Gli altri requisiti riguardano la cittadinanza italiana, la posizione regolare nei riguardi degli obblighi militari, il godimento dei diritti politici e civili, l’idoneità fisica all’impiego; sono esclusi coloro che sono stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione etc. Il concorso si svolgerà attraverso 2 fasi: la prima prevede una prova oggettiva tecnico-professionale, che consisterà in una serie di quesiti a risposta multipla per accertare la conoscenza delle seguenti materie: Geodesia, Topografia e Cartografia; Scienza e tecnica delle costruzioni; Strumenti e tecniche estimali ed elementi di economia immobiliare; Normativa in materia di Catasto; Elementi di legislazione in materia di edilizia e urbanistica; Elementi di diritto amministrativo; Elementi di diritto tributario; la seconda fase prevede una prova orale, che verterà sulle materie oggetto della prova oggettiva tecnico-professionale, oltre che sull’accertamento della conoscenza delle apparecchiature informatiche e dell’inglese. Nella domanda i candidati dovranno indicare…

Per scaricare il bando completo… continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.