La verità di Di Maio: “Un disastro se c’è la crisi, da Conte vendetta politica” Tajani: “Avanti senza M5s”

Economia e Politica

“Aprire questa crisi è stata una follia. Tornare con i 5 Stelle significa cedere ai ricatti di chi ha affossato l’immagine dell’Italia in Europa e nel mondo”, attacca il coordinatore di Forza Italia “Non ci sono certezze che vi sia una regia russa dietro la crisi di governo in corso in Italia, ma di certo il presidente Vladimir Putin sta lavorando per destabilizzare il nostro Paese e l’Europa”. Lo ha detto il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio . “Sono sicuro”, ha detto Di Maio parlando del leader M5s  Giuseppe Conte , che “stia compiendo una vendetta politica buttando giù” il presidente del Consiglio, Mario Draghi perché “ancora non si dà pace per non essere riuscito a restare a Palazzo Chigi”. Per Di Maio, l’unico modo per rafforzare Draghi è la “ricostituzione della maggioranza di unità nazionale”, con la consapevolezza del fatto che una crisi creerebbe “un danno incalcolabile all’Italia e agli italiani”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.