“Vivi l’Isola che balla”: alla scoperta del Samba giovedì 23 giugno nel quartiere Isola di Milano

Cultura e spettacolo

L’ultima giornata del festival “Vivi l’Isola che balla” è dedicata al Brasile  e alla sua musica più conosciuta: in programma lezioni collettive di danza, il dj set di Monica Paes e i live del trio Kamanè e del trio BraZuka 

MILANO – Dopo le prime due giornate dedicate allo Swing e al Tango, “Vivi l’Isola che balla”, la manifestazione realizzata da AHUM con il supporto

Trio BraZuka

di Distretto Isola, il contributo di Vivident, il patrocinio del Comune di Milano, del Municipio 9 e della Regione Lombardia, si concluderà giovedì 23 giugno nel segno del Samba nel quartiere Isola di Milano, con tanti appuntamenti organizzati per favorire, ancora una volta, la condivisione, la socialità e il divertimento.  L’ultima giornata della prima edizione di “Vivi l’Isola che balla” prenderà il via alle 19.30 di giovedì 23 giugno con “Sambando”, introduzione a questa tipica musica e danza brasiliana con il musicoterapista e cantante Toni Julio e il percussionista Kal dos Santos. Alle 20.30 sarà la volta di “Avenida Brasil”, dj set di musica popolare brasiliana con Monica Paes, apprezzata conduttrice di Radio Popolare. Alle 21.30, infine, grande chiusura con due imperdibili concerti, protagonisti il trio Kamanè e il trio BraZuka

Kamanè è un gruppo formato dai brasiliani Nené Ribeiro (chitarra e voce) e Kal dos Santos (percussioni) e dall’italo-tedesco Marco Conti (basso elettrico e contrabbasso). I tre musicisti hanno saputo creare una particolare alchimia multietnica all’interno della band: Kal dos Santos apporta, con le sue innumerevoli percussioni, la magia e il ritmo di Bahia, la città in cui è nato; Marco Conti, grazie all’eccellente padronanza tecnica del basso e alla sua profonda conoscenza musicale, conferisce colore alle armonie e un solido groove alle ritmiche; Nené Ribeiro, grazie a una profonda conoscenza del patrimonio artistico brasiliano (è originario di Brasilia), con la chitarra e la sensualità della voce riesce a interpretare con grande poesia i testi dei brani. Il trio Kamanè proporrà un ricco repertorio che include brani originali e incursioni nei mondi musicali di Gilberto Gil, Caetano Veloso, Tom Jobim, Edu Lobo e Djavan.  Protagonista del secondo live sarà il trio BraZuka, formato dai brasiliani Toni Julio (voce) e Kal dos Santos (percussioni) e dal polistrumentista congolese Donat Munzila. La band si esprime attraverso forme sonore che spaziano tra samba, bossa nova, reggae, blues e afrojazz. Dal vivo, i tre musicisti interpretano con coinvolgente vitalità un repertorio di canzoni dei più noti compositori brasiliani e africani come Itamar Assumpção, Claudio Jorge, Naná Vasconcelos, Joyce Moreno, Caetano Veloso, Gilberto Gil, Papa Wemba, Defao, Sam Mangwana, Pepe Kalle e N’Yoka Longo. 

Per il gran finale del festival, le due formazioni si ritroveranno insieme sul palco e si confronteranno su brani della tradizione brasiliana, coinvolgendo il pubblico e i percussionisti che accorreranno per dare un loro contribuito alla serata. Afferma Antonio Ribatti, direttore artistico di “Vivi l’Isola che balla”: «Con questa manifestazione, multidisciplinare, transgenerazionale e interculturale, abbiamo voluto rafforzare il senso di comunità dopo la pandemia, valorizzare i luoghi e le attività del quartiere Isola e coinvolgere i cittadini in progetti di socialità e convivialità ad alto contenuto culturale, in modo ludico e trasversale, attraverso la musica, il ballo, la narrazione e il racconto».  Da ricordare, infine, che anche giovedì 23 giugno sarà attivo il circuito Isola Jazz Club con numerosi locali del quartiere che ospiteranno concerti dal vivo, dj set e altri eventi (calendario in continuo aggiornamento sul sito www.ahumlive.com). Per l’occasione, diversi esercizi commerciali resteranno aperti fino alle 22.

VIVI L’ISOLA CHE BALLA – Da martedì 21 a giovedì 23 giugno 2022 

Milano, quartiere Isola – Direzione artistica: Antonio Ribatti. 

Martedì 21 giugno – Chiostro di Santa Maria alla Fontana

SWING FOR LOVERS    Ore 17.30-19.30: Tutti quanti vogliono fare il jazz

Lezione concerto per bambini da 0 a 7 anni con Désirée Niero (voce, conduzione e direzione artistica), Claudia Mazzei (voce e organizzazione), Simona Ciaccio (voce), Elisa Giannitelli (voce), Andrea Aloisi (violino), Stefano Pennini (pianoforte), Emanuele Cossu (batteria)  

Ore 19.30-21.30: Swing Faces Brass Band     Concerto itinerante (piazzale Archinto, piazzale Lagosta, piazzale Segrino e chiostri della chiesa di Santa Maria alla Fontana) con Giancarlo Mariani (tromba), Stefano Barbaglia (clarinetto), Lorenzo Poletti (banjo), Fiorenzo Gualandris (basso tuba) e Alessio Pacifico (rullante).

Ore 21.30-22.30: Swingando   Introduzione al ballo Swing e Lindyhop con Domenico Zumbaio/Il Principe.

Iscrizioni: preferibilmente in coppia inviando una email a info@il-principe.it

Ore 22.30-23.30: Swing Street   Dj set di Swing e Lindyhop con Domenico Zumbaio/Il Principe.

Mercoledì 22 giugno – Piazza Minniti e dintorni

MILONGA DE MIS AMORES    Ore 19.30-20.30: Tangando

Introduzione al Tango con Alberto Colombo.   Iscrizioni: preferibilmente in coppia inviando una email a: alberto3@icloud.com 

Ore 20.30-21.30: Avenida Buenos Aires    Dj set di Tango e musica argentina con Alberto Colombo.

Ore 21.30-23.00: Milonga de mis amores – Concerto del 3T Tango    Sestetto diretto da Vincenzo Caglioti con Vincenzo Caglioti (bandoneòn), Anna Maria Desiderio (bandoneòn), Filippo Romeo (pianoforte), Paolo Costanzo (violino), Silvia Colli (violino), Paolo Guglielmetti (contrabbasso).  

Giovedì 23 giugno – Piazza Minniti e dintorni

SAMBA E AMORE FINO A TARDI     Ore 19.30-20.30: Sambando     Introduzione al ballo Samba con Toni Julio (ballo) e Kal Dos Santos (percussioni).   Prenotazioni: tonijulio@hotmail.it; cell: 3398169971.

Ore 20.30-21.30 Avenida Brasil   Dj set di musica popolare brasiliana con Monica Paes.  

Ore 21.30-23 Samba e Amor atè mais tarde – Trio Brazuka + Trio Kamanè    Nenè Ribeiro (chitarra e voce), Toni Julio (voce), Donat Munzila (chitarra) Marco Conti (basso elettrico), Kal Dos Santos (percussioni).  

Ingresso libero a tutti gli eventi.
On line: www.ahumlive.com.
Informazioni: tel. 345 4454549‬; email: info@ahumlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.