Disabilità, Bestetti (FI): privati e istituzioni insieme per abbattere barriere architettoniche

Milano

Ieri, presso l’Istituto Professionale Rosa Luxemburg al quartiere Olmi, periferia ovest di Milano, abbiamo inaugurato una nuova rampa per superare le barriere architettoniche che impedivano agli studenti con difficoltà motorie di salire la scalinata di ingresso della scuola insieme ai loro compagni”.

Così in una nota Marco Bestetti (Forza Italia), Consigliere comunale a Palazzo Marino, già Presidente del Municipio 7.

“Questo bellissimo risultato è stato possibile grazie ad una virtuosa alleanza tra pubblico e privato, che avevamo promosso come Municipio 7 – spiega Bestetti – e grazie alla generosità dell’Associazione PEBA Onlus, dei cittadini e dei numerosi partner coinvolti nella raccolta delle donazioni necessarie a realizzare la rampa, mettendo a disposizione della Città Metropolitana di Milano oltre 8.000 euro per progettare e realizzare la rampa. Fino ad oggi, per entrare a scuola, i ragazzi erano costretti ad entrare dal retro attraverso il giardino, lungo un percorso impraticabile con la carrozzina, soprattutto nelle giornate di pioggia. Da oggi, invece, tutti i ragazzi potranno farlo dall’ingresso principale, in piena sicurezza. A Milano c’è ancora tantissimo lavoro da fare in tema di superamento delle barriere architettoniche e non vedo un sufficiente impegno da parte del Comune. Auspico quindi che questa collaborazione tra pubblico e privato possa essere un’esperienza da poter replicare in altre circostanze, per restituire ai nostri concittadini con disabilità la dignità che meritano” conclude Bestetti.

 

Marco Bestetti

Consigliere comunale di Milano

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.