Milano vuole una città vivibile, anche con cartelli stradali comprensibili (video)

Milano Video

Non solo la viabilità irrazionale, non solo i cantieri eternamente aperti, non solo l’incremento di incidenti con i monopattini, non solo la mancanza di manutenzione delle strade, non solo il caos del traffico “aggiunto” da Sala, ma anche il disastro dei cartelli stradali. Milano sembra ed è allo sbando, A Sala vorremmo dire che non solo lo stadio è di “pubblico interesse”, ma lo è soprattutto una città vivibile.

Si parla, infatti,  di cartelli stradali a Striscia la Notizia. Nella puntata di sabato 6 novembre Chiara Squaglia si trova a Milano perché in tutta la città sono saltati fuori dei cartelli stradali dal significato incomprensibile. E le immagini lo dimostrano. “Da questo cartello sembra che possiamo andare un po’ ovunque”, commenta l’inviata del programma di Canale 5 condotto da Roberto Lipari e Sergio Friscia. E ancora: “E questo cartello creativo? Perché c’è la freccia solo in quella direzione?”. Il motivo è un mistero. “Forse – prova a spiegare la Squaglia – vogliono convincermi ad andare in Fiera o al parcheggio”. La zona, come dimostrato, è piena di cartelli parecchio “fumosi” e che i cittadini non capiscono.  

Link video           https://www.striscialanotizia.mediaset.it/video/cartelli-stradali-incomprensibili_75411.shtml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.