A Milano prima edizione di National GeographicFest

Milano

Oltre 35 appuntamenti, proiezioni, tre premiere e più di 45 ospiti internazionali per discutere del cambiamento climatico, del pianeta e delle svolte necessarie.
Nasce a Milano la prima edizione del National GeographicFest che si terrà dal 6 al 12 novembre ad Anteo City Life e City Life Shopping Distict con l’obiettivo di rilanciare la sfida dei giovani della Green Generation scesi in piazza per il clima proprio a Milano guidati dalle attiviste internazionali Greta Thunberg e Vanessa Nakate.

L’analisi degli effetti del cambiamento climatico, la rivoluzione verde e le buone pratiche per la salvaguardia della Terra saranno al centro dei dibattiti che si svolgeranno sia in presenza sia online, con incontri trasmessi in diretta streaming su nationalgeographic.it.
Da una parte ci saranno gli ‘explorer’ e fotografi di National Geographic che racconteranno la propria missione, mentre i giovani della Green Generation saranno invitati a condividere le storie di impegno e innovazione, a questo si aggiungeranno ospiti istituzionali e di imprese private, pronti a individuare le sfide e le opportunità che le comunità devono affrontare in tema ambientale. Ad esempio il paleontologo Federico Fanti spiegherà come e perché potremmo essere noi i nuovi dinosauri, mettendo in relazione il clima di ieri e quello di domani. Il climatologo Michael E. Mann approfondirà i fattori che ancora determinano pericolosi cambiamenti climatici.
Tra gli ospiti ci sarà anche Francesca Santoro, specialista di Programma della Commissione Oceanografica Intergovernativa dell’Unesco, prima donna italiana ad entrare nella rosa dei 35 giovani innovatori e innovatrici selezionati dal Mit Technology Review, come i più promettenti in tutta Europa. Non mancheranno le proiezioni tra cui l’anteprima di BecomingCousteau, documentario con oltre 550 ore di materiali inediti e d’archivio sulla vita dell’esploratore Jacques-Yves Cousteau prossimamente disponibile su Disney+. (ANSA).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.