Ferrovie: nuove assunzioni di diplomati e laureati in Italia

Economia e Diritto Notizie in evidenza

L’azienda cerca persone con orientamento al cliente e al risultato e capacità relazionali

Ferrovie dello Stato (FS) effettuerà nuove assunzioni in Italia rivolte a diplomati e laureati, i quali entreranno a far parte di un ambiente di lavoro dinamico e sfidante con possibilità di crescita professionale e rapporti con processi aziendali differenti. Le assunzioni riguarderanno Assistenti Lavori per la Realizzazione di Opere Tecnologiche, che dovranno sorvegliare le attività di costruzione, controllare i lavori eseguiti dall’appaltatore, predisporre la documentazione formale e contabile e la contabilità mensile e vigilare sulla sicurezza in cantiere; Addetti all’Acustica e alle Misure del Rumore, che dovranno occuparsi delle attività di verifica ispettiva legate al processo in ambito ferroviario, controllare gli aspetti di acustica ambientale e le misure del rumore e applicare le norme internazionali e nazionali; Specialisti Tecnici Informatici, che dovranno offrire assistenza hardware e software alle postazioni di lavoro, gestire ed implementare i servizi accessori, garantire il corretto rispetto degli standard di prodotto, gestire il processo di monitoraggio e miglioramento continuo legato ai software di base e di office automation; Progettisti Energetici, che dovranno eseguire diagnosi energetiche nel settore civile, industriale e delle infrastrutture, progettare gli interventi di risparmio energetico finalizzati all’ottenimento di incentivi economici, progettare edifici carbon neutral, valutare l’utilizzo delle fonti energetiche rinnovabili e gestire i rapporti con i principali enti di gestione dell’energia. L’azienda richiede ai propri collaboratori i seguenti requisiti: orientamento al cliente e al risultato, capacità relazionali, di sintesi e di analisi, propensione a lavorare in gruppo, attitudine al problem solving, autonomia organizzativa, proattività, sistematicità, spirito di innovazione etc.

Per verificare tutte le posizioni aperte… continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.