Sala e Granelli non devono salvare il pianeta, ma far funzionare ATM ed Ecobonus

Fabrizio c'è Milano

Sempre impegnato in campagna elettorale più che a fare il Sindaco, Beppe Sala ieri postava su FB un suo impegno per il futuro: “Trasformare la flotta  ATM in mezzi elettrici”.

È  un obiettivo  giusto e rientra sicuramente anche nel programma di Luca Bernardo con il centrodestra, che preferisce sempre agire sulla evoluzione tecnologica piuttosto che sui divieti alla libertà di movimento dei cittadini.

Però Sala è il Sindaco uscente e va valutato per ciò che ha fatto sul trasporto  pubblico. Il suo bilancio è pessimo: ha aumentato il biglietto e diminuito la sicurezza sui mezzi ATM, mentre ha accumulato 8 anni di ritardo sulla realizzazione di M4.

Sala e Granelli poi, ancora scottati dell’affondamento in aula del loro Piano Aria Clima, insistono nella loro esagerata bufala che le politiche green di Milano salveranno il pianeta!

Pensare di migliorare l’aria e cambiare il clima con provvedimenti comunali è da megalomani, oppure si vuole vendere del gran fumo agli elettori.

Si badi bene a questo dato diffuso ieri dal Sole 24 Ore: tutte le auto europee, non solo quelle di Milano, producono l’1% della la CO2 del mondo!

Quindi la smettano di fare i salvatori del pianeta, compito che spetta ai governanti dei grandi paesi in via di sviluppo che sono i principali responsabili delle emissioni.

Facciano gli amministratori locali,  e si confrontino con gli elettori sulle azioni ambientali concrete: un servizio Atm di qualità, un vero Piano Parcheggi, nuove infrastrutture e mezzi per la nuova logistica, e infine rendano possibile utilizzare i bonus del 110 % per adeguare gli edifici, oggi  impediti dalla lentezza e dalla disorganizzazione degli uffici comunali.

1 thought on “Sala e Granelli non devono salvare il pianeta, ma far funzionare ATM ed Ecobonus

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.