Samuele Piscina (Presidente Municipio 2): “nuova occupazione in Via Iglesias”

Milano
“Poco meno di un mese fa le forze dell’ordine hanno sgomberato, dopo anni di occupazione abusiva da parte del centro sociale “Ci siamo – rete solidale”, gli stabili di Via Iglesias. Oggi c’è stata una nuova occupazione, nella medesima via, da parte del medesimo sinistro collettivo.” <dichiara Samuele Piscina, Presidente del Municipio 2 “Ringraziando sempre Questura e Prefettura per i solerti interventi sul territorio cittadino, <prosegue Piscina> ci chiediamo che cosa stia facendo il Sindaco Sala insieme alla sua Giunta di sinistra per arginare un fenomeno sempre molto in voga nella Milano del Partito Democratico, quello delle occupazioni abusive di stabili, pubblici o privati poco importa ai fini della sicurezza urbana.  L’incapacità dimostrata da chi governa Milano è ormai sotto gli occhi di tutti, è indispensabile ripristinare l’ordine e la sicurezza in tutti i nostri quartieri, soprattutto in quelli periferici dove le condizioni di partenza sono più delicate.  Chi vaneggia sulla necessità di occupare abusivamente case e magazzini va fermato e gli va impedito di proseguire nella propria azione contraria alla legge e al buon senso: i centri sociali non hanno senso di esistere in una metropoli internazionale come Milano, è il Comune che deve intervenire e risolvere le problematiche dei cittadini!  La Lega, con Luca Bernardo Sindaco, ripristinerà l’ordine e la sicurezza che negli ultimi 10 anni Milano ha perso per colpa di Sala e della sua Giunta di sinistra” conclude il Presidente Municipale

Samuele Piscina
Vicecommissario Lega Milano
Presidente Municipio 2 Milano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.