Un normale fine settimana di mala movida

Fabrizio c'è Milano
Una aggressione a due minorenni all’Arco della Pace, bottigliate in Darsena, schiamazzi fino alle 3 e montagne di bicchieri e bottiglie per strada.
Anche questo week end a Milano la movida era fuori controllo. Il Sindaco proprio  non si rende conto non solo dei disagi che subiscono i residenti ma anche dei pericoli che ragazzi ed esercenti corrono per le continue risse ed esplosioni di violenza: branchi di ragazzi che in preda ad alcol e stupefacenti vogliono concludere le serate provocando e aggredendo.
La tolleranza o la rassegnazione di Sala verso l’anarchia della Milano notturna è una scelta irresponsabile ed un venir meno ai doveri del Sindaco. Si mette a rischio la convivenza sociale, il normale piacere alla vita notturna della città e pure un settore del Commercio già provato dal Covid.
Governare la movida si può, se si vuole:  coordinando il presidio delle 7/8 a aree tra Polizia Locale e Forze dell’Ordine, prevedendo ordinanze e Daspo, fissando orari per il servizio all’aperto, garantendo più pulizia e raccolta dei rifiuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.