Super blackout in Via Ripamonti. Fermi pure i tram. Sala rassegnato all’incuria

Fabrizio c'è Milano

Situazioni da terzo mondo o da periodo di guerra. Invece siamo nella Milano di Beppe Sala, dove da 10 giorni si verificano interruzioni di energia.

Da questa notte alle 3 manca la luce in alcune quartieri lungo la Via Ripamonti. Gravi disagi per le famiglie, disabili bloccati e gravissime conseguenze per il commercio. Addirittura si sono bloccati i tram lungo la via.

Non è accettabile la rassegnazione con cui il Sindaco Sala accetta i disservizi di A2A. I blackout sono il frutto di mancati investimenti e incuria su una rete obsoleta, e Sala, in qualità di azionista di controllo, avrebbe dovuto chiedere che gli investimenti di A2A, si orientassero prima di tutto per garantire a Milano sicurezza di energia elettrica. Ma Sala non controlla A2A che pensa solo a far utili e i milanesi rimangono vittime di blackout da terzo mondo.

1 thought on “Super blackout in Via Ripamonti. Fermi pure i tram. Sala rassegnato all’incuria

  1. Oltre tutto sono parecchi giorni che il problema persiste, nelle zone limitrofe. Non vale quindi come scusa il guasto improvviso, frutto sicuramente di incuria e scarsa manutenzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.