Parte “Fare Milano” per prefigurare affitti condonati ai Rom e briciole alle attività produttive?

Milano

Parte il Laboratorio “Fare Milano” fortemente voluto da Sala. Un Laboratorio che Libero descrive così “Terminato il primo momento di incontro e dibattito dei gruppi e dei tavoli di lavoro, organizzati per gli addetti ai lavori, le sfide, le idee e i progetti per la Milano che verrà, saranno presentati nel corso di sette incontri, ognuno dedicato a uno dei sette temi in cui si articola l’iniziativa. Ogni giornata si aprirà con l’introduzione del tema da parte dei referenti del gruppo di lavoro e proseguirà tra contributi video e interventi, in presenza presso Palazzo Giureconsulti e da remoto, di personalità milanesi, nazionali e internazionali rappresentanti dei mondi e dei settori più impegnati e coinvolti nello sviluppo del tema.”

Per raccontare l’originalità del metodo, l’autoreferenzialità degli invitati, il brodo più idoneo per essere, prefigurare la Milano che sta nella sua visione. Qualcuno dubita ancora sulla sua ricandidatura? Contemporaneamente, ma questa è realtà, dà un saggio della sua miopia e del suo cinismo politico. E’ di sabato la determina comunale che condona ai Rom il pagamento dell’affitto dei campi regolarmente occupati. Si parla di «prosecuzione della sospensione e differimento del pagamento delle tariffe giornaliere per la permanenza e i servizi generali, nelle aree autorizzate di via Negrotto, via Chiesa rossa, via Bonfadini e del Villaggio Martirano per i mesi di giugno, luglio, agosto, settembre 2020». Mentre inquilini MM, negozianti e attività artigiane chiedono invano aiuti concreti, il Comune vede e sente ben poco. Anche queste disparità che offendono i comuni cittadini rientrano nella sua visione della Milano futura?

1 thought on “Parte “Fare Milano” per prefigurare affitti condonati ai Rom e briciole alle attività produttive?

  1. Ho dato un’occhiata ai video relativi su YouTube: visualizzazioni da 300 ai solitari 2.000 della prima data. Commenti ai video: zero
    Gran successo………..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.