Aumentano gli incidenti. Sala ha cavalcato la moda dei monopattini senza predisporre regole e controlli

Fabrizio c'è Milano
Un grave incidente è occorso ieri mattina in Via Edolo dove un monopattino che non ha rispettato una precedenza è stato travolto da un furgone.
Questo ennesimo e più grave incidente è il frutto della fretta e della improvvisazione con la quale Sala e Granelli hanno voluto cavalcare la moda dei monopattini.
I monopattini sarebbero una risorsa per la mobilità dolce se il Comune avesse predisposto prima regole e controlli per un corretto uso.
Nel mese di Gennaio ho scritto al Sindaco chiedendo che i 4500 monopattini a noleggio avessero obbligatoriamente 1)luci 2) limitatore di velocità 3) software per bloccare l’uso su aree non consentite ( ad es marciapiedi) 4) assicurazione obbligatoria 5) regole di uso e di parcheggio 6) controlli e sanzioni della polizia locale per educare da subito gli utenti.
Ancora oggi il Comune fa circolare, contro una sentenza del Tar, 4500 monopattini senza aver ottenuto dagli operatori o adottato egli stesso tutti questi accorgimenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.