Manifesto contro Montanelli in Piazza Cavour

Fabrizio c'è Milano
Una pensilina Atm di piazza Cavour è stata ricoperta con un finto manifesto pubblicitario.
L’opera è di uno street artist di Torino, tal Villa, che evidentemente vuol farsi pubblicità con i peggiori sentimenti suscitati dalla campagna anti Montanelli montata da un pezzo di sinistra milanese.
Chiediamo immediata rimozione, e che l’opera venga incamerata dal Comune e venduta per pagare le spese di pulitura della statua: 6 giorni di lavoro di una equipe di restauratori.
Chiediamo anche ad ATM di sapere come sia possibile che il manifesto  sia stato regolarmente installato nella pensilina.
È chiaro che il sentimento di riscrivere la storia secondo i dettami del politically correct di oggi ha molti seguaci a sinistra e qualcuno cerca d sfruttare commercialmente questo sentimento.

2 thoughts on “Manifesto contro Montanelli in Piazza Cavour

  1. Chissà perchè a nessuno viene mai in mente di mettere in discussone le lapidi sparse per la città di Milano e dedicate ai militanti comuunisti degli anni ’70 Questi sì veri delinquenti e “fascisti”. Gente che inneggiava a Lenin (teorico del partito unico), Mao Tse Tunge e Stalin. Gente che si scontrava con la polizia lanciando cubetti di porfido e bottiglie molotov.
    Una di queste targhe si trova ad esempio in via Bergamini, e recita così: “Dedicata a Savereio Salterelli ucciso… mentre lottava contro il fascismo, per la democrazia e il socialismo”. Tutto il contrario della verità. In realtà era tutta gente che lottava contro la democrazia e per la dittatura rossa.

  2. una vergogna, domenica erano anche in piazza a protestare con le bandiere falce e martello come negli anni 80, pensano di essere in curva allo stadio riducendo poi brave persone a vivere sotto scorta perché minacciate… non immaginavo si potesse tornare a questi livelli con un virus

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.