Regione, Comazzi: su Covid non abbassiamo la guardia . Se test sierologico positivo, tampone gratuito per tutti i lombardi

Lombardia

Uno studio epidemiologico su tutti gli over 65 della Lombardia, con tariffa standard per i testi sierologici eseguiti dai laboratori privati e, in caso di test positivo, tamponi gratuiti per tutti i cittadini. È la proposta contenuta in una mozione approvata oggi dal Consiglio regionale e sottoscritta da tutti i capigruppo di Palazzo Pirelli. A detta di Gianluca Comazzi (Fi) “questa misura ci darà una fotografia precisa dell’andamento del contagio in Lombardia, tutelando i nostri anziani e i loro parenti con un piano d’intervento tempestivo. Inoltre, se il test sierologico darà esito positivo, il tampone diventerà gratuito per tutti i cittadini, a prescindere dall’esito dello stesso”. Per i laboratori privati autorizzati a eseguire test sierologici sarà indicata una tariffa standard per evitare possibili speculazioni, mentre il costo del tampone eseguito in regime privatistico non ricadrà sui cittadini ma sarà coperto dal servizio sanitario regionale. “La Lombardia – afferma il capogruppo azzurro – ha combattuto una battaglia durissima contro il coronavirus. Ora che i contagi stanno calando, però, non dobbiamo abbassare la guardia. Con queste misure – conclude – potremo monitorare la situazione con maggiore precisione, nella speranza di arginare definitivamente il contagio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.