La previsione sul disastro economico visto dai giornali stranieri

Economia e Politica

Dal blog di Nicola Porro Speciale zuppa di Porro internazionale. Grazie a un nostro amico analista che vuole mantenere l’anonimato, il commento degli articoli tratti dai giornali stranieri.

La deriva iperglobalista ha rovinato parte fondamentale della qualità dei media di tutto il mondo sostituendo l’ideologizzazione, la retorica e la propaganda a un’analisi decente dei fatti. Per fortuna sul Financial Times, quotidiano nel quale abbondano firme fanaticamente iperglobalistiche, scrive ancora Wolfgang Münchau, europeista convinto ma non cieco, giornalista economico di grande qualità e ora editorialista del “lunedì” del quotidiano della City (e del Nikkei) che anche il 13 aprile ci ha spiegato una delle questioni centrali in ballo nel dibattito della cosiddetta Unione: riguarda le previsioni economiche su cui si basa l’azione di Berlino.

Così scrive Münchau: “The German economic institutes have produced their joint forecast of an improbably precise 4.2 per cent decline in national gross domestic product this year, followed by a 5.8 per cent increase in 2021 — the perfect V-shaped recovery”: i centri tedeschi di analisi economica hanno presentato una congiunta previsione (improbabile precisa annota W.M.) di un 4,2 per cento di declino del pil per quest’anno, con una ripresa – perfettamente a V come si dice in gergo – del 5,8 per cento nel 2021.“My scenario assumes a fall in eurozone GDP closer to 10 per cent this year, with Germany performing a little better than the average and Italy and Spain worse” scrive Wofgang prevede un calo del Pil del 10 per cento, un po’ meno in Germania, un po’ di più in Spagna in Italia. E poi prosegue “the German economy will recover moderately in 2021, while the south will recover less” l’economia tedesca riprenderà molto moderatamente e ancor meno le economie del sud dell’eurozona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.