Si getta volontariamente nel Po da A22, recuperata

Cronaca

Una donna ha tentato il suicidio gettandosi nel Po, da un ponte dell’autostrada del Brennero, nel mantovano, tra i Comuni di Bagnolo San Vito e San Benedetto Po ed è stata salvata grazie all’intervento dei vigili del fuoco allertati da un automobilista di passaggio.  La donna, di 60 anni, è stata trasportata in eliambulanza all’ospedale di Parma.

Il fatto è avvenuto ieri poco dopo mezzogiorno.  Un automobilista che stava transitando sulla corsia Nord dell’A22, giunto sul ponte ha notato una donna scavalcare il parapetto e gettarsi di sotto. Subito ha allertato i soccorsi. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco di Mantova e di Suzzara, dalle due sponde del fiume, con due gommoni cominciando a perlustrare un ampio tratto di fiume. In poco tempo sono riusciti ad individuare la donna poco distante trascinata dalla corrente e a trarla in salvo: era incosciente ma viva. Dopo averla stabilizzata è stata caricata sull’eliambulanza in gravi condizioni. (Ansa)
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.