Iniziativa per il Centro Sportivo Carraro

Milano
Pubblichiamo la lettera che Luciano Bagoli, presidente della Nuova Atletica 87, preoccupato per il continuo rinvio dei  lavori di ristrutturazione del  centro sportivo Carraro, scrive a Palazzo Marino.
Gentili Amministratori,

come certamente sapete, il centro sportivo Carraro avrebbe dovuto vedere l’inizio dei lavori di ristrutturazione dallo scorso autunno. Per tale ragione il Carraro è parzialmente chiuso dallo scorso settembre e totalmente dal marzo scorso. Un contenzioso legale tra le ditte che hanno partecipato al bando sta portando alle calende greche i lavori. Nel frattempo le società sportive hanno trovato sistemazioni provvisorie e alcune hanno chiuso, con danno per molti giovani. Per questo, per scongiurare il rischi che si riviva una situazione come quella del Palalido, o peggio del mai risorto palazzetto dello sport, organizziamo una iniziativa rivolta a cittadini e associazioni, nella quale chiediamo a chi Amministra la città notizie certe in merito.
Chiediamo all’Assessore allo Sport, per l’interesse di tutti i cittadini e dell’Amministrazione comunale, la cortesia  di venire a comunicare ad associazioni e cittadini qual’è e quale sarà la situazione reale e, se necessario, di studiare insieme un piano per scongiurare che il Carraro cada in rovina e che i cittadini ne paghino le conseguenze.
Luciano Bagoli (presidente della Nuova Atletica 87)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.