Idroscalo, per 20 giovani non vedenti esperienza nautica col campione paralimpico Daniele Cassioli

Milano Solidale Sport

Oggi, dalle 13 alle 18.30, l’Idroscalo di Milano apre le sue porte ai bambini non vedenti. Insieme a Daniele Cassioli, il campione paralimpico, cieco dalla nascita, recordman assoluto nelle tre specialità dello sci nautico (slalom, figure e salto), venti bambini e ragazzi non vedenti all’Idroscalo di Milano (ingresso tribune) potranno provare canoa, vela, arrampicata sportiva e ovviamente anche sci nautico.
La giornata oltre alla disponibilità dell’Idroscalo, che offre una location d’eccezione, ha ottenuto il patrocinio del CIP (Comitato Italiano Paralimpico) e sarà possibile grazie alla collaborazione con SesteroOnlus e tutte le aziende, come Hellmann Worldwide Logistics, che supportano l’associazione.
I giovani non vedenti potranno contare sull’aiuto non solo di Daniele Cassioli, atleta e fisioterapista, ma anche di professionisti specializzati in orientamento-mobilità, psicomotricità e intervento precoce oltre che dei volontari, allenatori e guide sportive di SesteroOnlus.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.