Finge di affittare una casa, ma consegna chiavi false e fugge con caparra di1600 euro

Cronaca

Assicurando di avergli trovato un alloggio in affitto a Milano, in uno stabile di viale Piave, un uomo di origine maghrebina ha truffato tre ingenui connazionali. Lunedì pomeriggio, infatti, li ha invitati in via Panfilo Castaldi per firmare un regolare contratto di locazione con tanto di caparra di 1600 euro, naturalmente consegnati in contanti. Una volta avute le chiavi dell’appartamento i tre si sono diretti in viale Piave dove hanno fatto l’amara scoperta che non vi era modo di accedere al palazzo, le chiavi erano false. Il connazionale, tale Zahiri, nel frattempo si era volatilizzato. Ora sulla truffa sta indagando la Polizia di Stato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.