Intrusioni a Niguarda – Dove musica ed arte diventano strumenti di cura

Cultura e spettacolo

Seconda edizione di “Intrusioni a Niguarda”, presso il Centro Spazio Vita Niguarda (Unità Spinale), l’appuntamento che connette persone e musica in modo del tutto inaspettato.

Portare l’Arte e i suoi interpreti in contesti apparentemente estranei. Esporre le persone alla Bellezza improvvisa e imperfetta, aprendo alla musica sipari che abitualmente le sono preclusi. Questo è l’obiettivo di “INTRUSIONI”, il progetto ideato da Croma Milano e che coinvolge artisti, aziende e istituzioni, creando inaspettati legami tra musica, luoghi e persone.

Giovedì 27 giugno, presso il Centro Spazio Vita Niguarda adiacente all’Unità Spinale dell’ASST Grande Ospedale Metropolitano di Niguarda, avrà luogo la seconda edizione del progetto “INTRUSIONI a Niguarda”, che si pone l’obiettivo di portare la musica tra i pazienti, creando momenti speciali di condivisione.

Il concerto, in collaborazione con il programma internazionale “Si parla, si canta!”, coinvolgerà 35 giovani talenti della lirica provenienti da tutto il mondo, regalando uno spettacolo davvero unico: ecco che un genere musicale poco esplorato dai più diventa non solo accessibile a tutti, ma anche un potentissimo strumento di cura. Non solo un momento ludico quindi, ma un’eccezionale occasione per condividere esperienze nuove ed emozioni vere, uno stimolo importante ad ascoltare e una risposta sincera all’esigenza di essere ascoltati.

E se è vero che l’“inaspettato” è la chiave che rende davvero speciale questo progetto, inaspettato è anche il legame che unisce musica e persone alla logistica. Almeno apparentemente.

Giovanni Papagno, Presidente e Fondatore di San Marino Mail Italia, azienda italiana punto di riferimento nella consegna di colli B2C e B2B in Europa, sponsor ufficiale della prima e seconda edizione di “INTRUSIONI a Niguarda”, dichiara: “L’obiettivo che San Marino Mail Italia si prefigge e persegue quotidianamente è quello di far incontrare le persone e ciò di cui hanno bisogno. Per questo motivo il nostro impegno non si esaurisce nell’erogazione di servizi logistici, ma si concretizza da sempre anche nel supporto di progetti d’interesse sociale. Attraverso “INTRUSIONI a Niguarda” possiamo offrire il nostro contributo per un nobile scopo: rendere accessibile la musica e i suoi straordinari benefici ai pazienti dell’Unità Spinale, rendendo l’Arte uno strumento di cura al servizio delle persone. Perché la logistica è anche e soprattutto questo: creare connessioni forti, e vere, tra le persone.”

La serata “INTRUSIONI a Niguarda” del 27 giugno, dedicata in primis ai degenti dell’Unità Spinale dell’ASST Grande Ospedale Metropolitano di Niguarda, è aperta anche al pubblico con prenotazione obbligatoria.
La performance è divisa in due opere: “Suor Angelica” di Giacomo Puccini dalle h19:30 e “Gianni Schicchi” di Giacomo Puccini dalle h21:00.
Per saperne di più e iscriversi, visitare il sito www.spaziovitaniguarda.it.

A proposito di San Marino Mail Italia

San Marino Mail Italia è il punto di riferimento nella consegna di colli B2C e B2B in Europa, grazie ad una profonda conoscenza del settore e ad una solida esperienza maturata in oltre 15 anni di attività. L’azienda ha come core business la consegna di colli nel cosiddetto “ultimo miglio”, fattore importante e conclusivo del processo di vendita verso privati e imprese. La profonda conoscenza delle dinamiche e delle normative del trasporto internazionale e la continua ricerca di sistemi distributivi innovativi, consentono a San Marino Mail Italia di selezionare il distributore più adatto alle specifiche esigenze di ogni cliente, gestendo e monitorando le consegne durante ogni fase del servizio.

“L’obiettivo che San Marino Mail Italia si prefigge e persegue quotidianamente è quello di far incontrare le persone e ciò di cui hanno bisogno” dichiara Giovanni Papagno, Presidente dell’azienda. Per questo motivo l’impegno di San Marino Mail Italia non si esaurisce nell’erogazione di servizi logistici, ma si concretizza da sempre anche nel supporto di progetti d’interesse sociale. Abbiamo infatti supportato l’Unità Spinale dell’Ospedale Niguarda nell’organizazzione di due edizioni di INTRUSIONI e la nostra attività non si fermerà con questo progetto. Perché la logistica è anche e soprattutto questo: creare connessioni forti, e vere, tra le persone.”

A proposito del Centro Spazio Vita – Unità Spinale Niguarda

Il Centro Spazio Vita Niguarda propone strumenti innovativi, servizi e attività con l’obiettivo di migliorare la qualità di vita della persona con disabilità motoria, per valorizzarne autonomia e risorse personali. Al suo interno opera Aus Niguarda Onlus che integra il percorso riabilitativo dell’Unità Spinale di Niguarda, offrendo ai degenti servizi e informazioni su tutti quegli aspetti che incidono sulla qualità della vita delle persone con lesione al midollo spinale.

A proposito del Programma internazionale “Si parla, si canta”

Si tratta di progetto giunto alla sua tredicesima edizione, che mira alla diffusione della cultura italiana, sia in ambito musicale che culturale. “Si parla, si canta” si svolge in collaborazione con l’Istituto Dante Alighieri e alcune università americane sotto la guida del M°Benton Hess, Professore Emerito della Eastman University di Rochester.

A proposito di Croma

L’associazione Croma Milano è nata con lo scopo di agevolare il dialogo tra diverse forme artistiche, veicolando tramite strumenti di promozione adeguati le iniziative in linea con i nostri valori la musica e l’arte in generale.

L’associazione mette quindi a disposizione gli strumenti per promuovere l’avvicinamento delle giovani generazioni e di tutti gli strati sociali a generi considerati di nicchia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.