5 chili di marijuana, 2 in manette in via Lomellina

Cronaca

Due albanesi di 23 e 28 anni  erano fermi in via Lomellina a Milano a bordo della loro Polo, sulla quale erano nascosti 15 chili di marijuana.

Quando i carabinieri del Nucleo radiomobile si sono avvicinati i due, dopo essersi rivolti uno sguardo d’intesa, si sono dati alla fuga. L’idea non ha però portato grandi risultati, perché poco dopo si sono trovati imbottigliati nel traffico. Per i militari non è stato difficile quindi  trarli  in arresto e trasferirli  nel carcere di San Vittore.

I due  albanesi, che avevano diviso la droga in dieci buste da un chilo e mezzo, sono stati accusati di detenzione ai fini di spaccio.  Le indagini dei carabinieri orano cercano di far luce sulla storia dei due spacciatori, fin’ora incensurati,  per scoprire quale ruolo ricoprissero e se appartenevano ad una rete di trafficanti più ampia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.