Salini (FI): “Dimissioni May: L’Italia impari dall’errore della Gran Bretagna e non commetta la stessa scelta scellerata”

Politica

“Oggi finalmente le dimissioni di Theresa May certificano il fallimento di una leader mediocre che non è stata in grado di gestire la Brexit. Il frutto di una scelta politica scellerata ben presto trasformatasi in farsa. Il penoso spettacolo che la Gran Bretagna ha offerto in questi mesi è la prova lampante dell’assoluta necessità di evitare un simile destino per l’Italia. Già gli indici economici dicono che siamo in difficoltà: non possiamo permetterci di sbagliare. Soprattutto ora che il governo italiano sembra giocare con il futuro dei nostri figli e delle nostre imprese.

L’Italia non può permettersi di essere un Paese che fugge, in special modo ora che abbiamo visto cosa succede a chi cerca di scappare. Dobbiamo e possiamo essere protagonisti in Europa. Forza Italia all’interno del PPE è l’unica forza che in questi anni, dall’interno dell’Unione Europea, ha contribuito a creare e a valorizzare i talenti, i giovani e chi intraprende”.

Così il candidato di Forza Italia riguardo alle dimissioni annunciate dalla premier britannica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.