Assago: sequestrati gioielli destinati a televendite

Cronaca

La Polizia ha sequestrato gioielli in argento per un valore complessivo stimato di circa 6 mila euro ad una società di Assago, specializzata in televendite. Si tratta in tutto di 135 pezzi per un peso di 1,6 kg per quali la Polizia ha scoperto che mancava l’autorizzazione alla vendita. Nella sede oltre ai magazzini con la merce tra cui borse e accessori di abbigliamento, anche gli studi tv per le dirette trasmesse su due canali del digitale terreste. I poliziotti hanno scoperto i gioelli poi sequestrati durante un controllo.

Il titolare della società, con alle spalle precedenti di polizia per reati contro il patrimonio, ha spiegato di avere ricevuto i gioielli da un conoscente di Vicenza che gli aveva chiesto di poterli proporre durante le televendite e ha mostrato le relative fatture ed i documenti di trasporto. Le forze dell’ordine hanno però sequestrato i monili per la mancanza dell’autorizzazione necessaria per il commercio di oggetti preziosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.