Un morto per overdose nel bosco di Rogoredo

Cronaca

Ieri pomeriggio a Rogoredo, nel boschetto della droga un uomo è morto dopo essere stato colto da un malore, presumibilmente per overdose.

Tutto è successo poco dopo le 14 quando il 118 è stato allertato da un altro abituale frequentatore del boschetto che ha avvisato che il tossicomane stava molto male. Subito soccorso dai medici del 118, è stato trasportato  in codice rosso all’ospedale di San Donato Milanese, dove però è mancato.

La vittima, secondo quanto riferito dai carabinieri, intervenuti sul posto, sarebbe un uomo di 50 anni, con precedenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.