Ponte San Michele, Regione velocizza i lavori

Lombardia

E’ stata approvata oggi dalla Giunta regionale l’autorizzazione in deroga al regime proprio del Parco Adda Nord per la realizzazione delle piste di cantiere funzionali ai lavori di ristrutturazione del Ponte San Michele tra Paderno d’Adda e Calusco d’Adda. La delibera segue il parere favorevole della Commissione consiliare competente. “L’iter autorizzativo – ha spiegato l’assessore a Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile, Claudia Maria Terzi – che afferisce a Regione Lombardia si è concluso con questo atto, ovvero con una deroga alle normative vigenti del Parco Adda Nord in modo da consentire rapidamente la predisposizione delle piste provvisorie per la seconda fase dei lavori al Ponte San Michele, quella relativa al consolidamento strutturale. Ringrazio i commissari e l’assessore Fabio Rolfi per l’attenzione dedicata al tema. Come Regione abbiamo fatto tutto il possibile per contenere i tempi della burocrazia, e ci siamo riusciti. In questo senso si è rivelato efficace il tavolo tecnico che abbiamo attivato a Palazzo Lombardia, ottenendo un’accelerazione sui permessi anche per quanto riguarda gli altri enti interessati. Ora avanti con i lavori in capo Rfi, la quale ha recentemente garantito il rispetto delle tempistiche per le varie fasi della riapertura del ponte”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.