Il prefetto Saccone: la democrazia ha dei limiti per le diseguaglianze

Politica

Il nuovo Prefetto di Milano Renato Saccone lo ha detto chiaramente: “La democrazia ha dei limiti delle diseguaglianze”. Un discorso condiviso con rappresentanti di enti e associazioni riunitisi all’Asilo Mariuccia, storica istituzione milanese presieduta dal generale Camillo De Milato. Le parole di Saccone vanno dritte al punto della questione dei nostri tempi: a guardare l’Istat non c’è mai stato un periodo storico tanto ricco, sicuro e con prospettive di una vita lunga e sicura, ma l’acuirsi eccessivo delle distanze tra chi ha moltissimo e chi nulla sta incrinando l’ordine sociale. Non è una questione di parti politiche, ma di società nel suo insieme: il disordine creatosi con l’eccesso di diseguaglianze mette a rischio i valori di libertà a cui siamo abituati. All’incontro hanno partecipato i rappresentanti dei “Gemelli” dell’Asilo Mariuccia: Croce Rossa, Società Umanitaria, City Angels, Pane Quotidiano, Fondazione Don Gnocchi, Istituto dei Ciechi di Milano; i partner: Società Nazionale di Mutuo Soccorso – Cesare Pozzo, Galdus, Children in Crisis, Fondazione Donna Milano, i Rotary club International Net, Sud est, Sud Ovest e Milano Scala; le associazioni: Benemeriti del Comune e della Provincia di Milano, Centro Studi Grande Milano e Rosa Camuna. Nell’occasione il Presidente dell’Asilo Mariuccia, Gen. (r) Camillo de Milato sottolinea: “noi e i nostri partner siamo felici di dare il benvenuto nella nostra comunità al Prefetto Saccone, persona di alto profilo morale, di grande equilibrio e con una vasta esperienza”.

Nel video è possibile ascoltare tutto l’intervento di sua Eccellenza il Prefetto:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.