Quote latte, multe: dal governo uno sconto fino al 95 per cento

Economia e Diritto

Zitti zitti, quatti quatti hanno votato pure questo. Chi pensava che la battaglia a favore degli allevatori che infrangono le regole europee fosse un retaggio dimenticato della Lega Nord si sbagliava. Sarà anche diventata Lega, ma gli amici di una vita non si dimenticano. Come riporta il settimanale Stalle da Latte, grazie al governo giallo-verde sarà possibile ottenere uno sconto fino al 95 per cento sulle sanzioni.

Il decreto fiscale approvato a fine anno contiene una possibile via d’uscita ai produttori di latte non in regola con i pagamenti delle multe. Il provvedimento prevede infatti la definizione agevolata delle controversie tributarie in atto.

Possono aderire a tale dispositivo i soggetti con atti impositivi pendenti in ogni stato e grado del giudizio, compreso quello in Cassazione e anche a seguito di rinvio, a condizione che il ricorso di primo grado sia stato notificato prima del 24-10-2018 e il processo non si sia concluso con una pronuncia definitiva.

La controversia può essere definita con il pagamento del 90% dell’importo sottostante, quando il ricorso pendente risulti iscritto nel primo grado. Qualora, invece, ci sia stata la soccombenza dell’Agenzia delle entrate nell’ultima o unica pronuncia giurisdiziale non cautelare depositata entro la data in precedenza indicata, le controversie possono essere definite in condizioni più favorevoli. In particolare il produttore è tenuto a pagare il 40% nel caso della pronuncia di primo grado e il 15% nel caso della pronuncia di secondo grado.

Nel caso di controversie pendenti in Cassazione alla data di entrata in vigore della legge di conversione (il 19-12-2018), per le quali l’Agenzia delle entrate risulti soccombente nei precedenti gradi di giudizio, il contenzioso si estingue con il pagamento di un importo pari al 5% del valore.

Un bello schiaffo alle regole e un grosso punto interrogativo su chi pagherà i mancati introiti. Eppure un sospetto ci viene su dove andranno a pescare questi soldi…

1 thought on “Quote latte, multe: dal governo uno sconto fino al 95 per cento

  1. Se ti informassi meglio potresti essere più obbiettivo .Non è una questione di lega e dei suoi amici ,ma di una truffa a scapito di migliaia di allevatori che lavorano tutti i giorni dell’anno sabati ,domeniche Natale,capodanno compreso .I tribunali e le commissioni di inchiesta hanno sempre rivelato queste truffe e stiamo ancora parlando di amici della lega? Un po’ più di professionalità e di ricerca della verità per favore .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.