Tajani apre ai moderati alternativi al governo gialloverde, con una lista “Altra Italia”

Politica

“Altra Italia” è un nuovo progetto politico rivolto ai moderati italiani in vista delle prossime elezioni per il rinnovo del parlamento. Antonio Tajani. Vice Presidente di Forza Italia presenta un piano di rilamcioper le nuove elezioni europee proponendo ai moderati alternativi al governo gialloverde, una “casa”, promettendo per il prossimo 7 dicembre una “Contromanovra”.  Il partito avrà una nuova veste grafica e “si allargherà”, aprendosi alla società civile ma anche alle altre forze politiche moderate e alle organizzazioni legate o vicine al Ppe.

Tajani ne è sicuro: pronostica una crisi del governo prima dell’estate. “Un governo come questo non esiste in nessun Paese al mondo. Questa è l’ennesimo contrasto che c’è tra M5S e Lega, un governo così non può durare molto. Allora, avevamo ragione noi. Questo è un matrimonio contro natura ed è destinato a durare poco. Già sono separati in casa… Dopo le europee avremo un altro governo’…Quando si mette la fiducia significa che le cose non vanno nella maggioranza, che la pensano diversamente. È evidente che Lega e M5S sono già separati in casa e io mi auguro che Salvini prenda le distanze da una manovra che non ha nulla del programma di centrodestra…Abbiamo due linee contrastanti e un governo che mette l’Italia in una posizione ridicola di fronte al mondo. Non voglio entrare nel merito del dibattito, tutte le posizioni sono legittime, ma dico soltanto che il primo ministro non può dire A e il viceministro, nonché ministro dell’Interno responsabile dell’argomento, dice B… Non c’è punto di mediazione in questi casi: o si è favore o si è contro.”

Il 7 dicembre, alle 15,30, all’Hotel Ergife di Roma, Forza Italia terrà una convention per presentare la sua “contromanovra” e invitare il governo a riscrivere quella attuale. Interverrà il presidente azzurro. ‘”Contromanovra, ti aspettiamo”, si legge nel volantino virtuale diffuso sui social.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.