C.so Sempione: colpito con una bici durante un litigio, muore 41enne tunisino

Cronaca

Ieri sera poco dopo le 19, in piazza Sempione a Milano, un 41enne tunisino è stato aggredito da un ragazzo del Salvador ed è morto. Secondo una prima ricostruzione della polizia, il tunisino è stato colpito più volte con una bicicletta durante un violento litigio. Quando gli agenti e i soccorritori del 118 sono arrivati sul luogo dell’aggressione, hanno trovato l’uomo a terra privo di sensi e con ferite alla testa, alla mandibola e alla trachea. Nonostante i soccorsi il poveretto è morto sul posto in seguito a un arresto cardiaco.
La furiosa lite è avvenuta all’altezza dell’Arco della Pace. Il giovane, un 22enne salvadoregno, fermato dalla polizia, che sta formalizzando le accuse, è stato accompagnato al Fatebenefratelli in codice giallo per una ferita alla mano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.